Friday, 19 July 2019 - 08:20

Monitoraggio della biodiversità in ambito alpino. Il 12 luglio al Museo Fulcis di Belluno

Lug 9th, 2019 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè, Società, Associazioni, Istituzioni

Il 12 luglio dalle 9.30 alle 13.00 al Palazzo Fulcis Museo Civico di Belluno – Salone Nobile Via Roma, 28 si terrà l’evento di presentazione del 2° Report della Rete SAPA “Monitoraggio della biodiversità in ambito alpino: strategie e prospettive di armonizzazione”, organizzato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – Delegazione italiana in Convenzione delle Alpi, con la collaborazione del Comune di Belluno e dei Musei Civici di Belluno.

Il 2° Report della Rete SAPA costituisce un ulteriore traguardo della Rete su un tema di particolare importanza per la regione alpina – l’armonizzazione delle metodologie di monitoraggio della biodiversità – ed è stato realizzato con i contributi della Rete, di ISPRA, Federparchi ed Eurac Research, con il coordinamento della Delegazione italiana e con il supporto del Segretariato Permanente della Convenzione delle Alpi.

Il tema dell’armonizzazione delle attività di monitoraggio della biodiversità è uno dei temi prioritari per la Rete SAPA, il cui approfondimento è stato avviato nell’ambito del 1° Report della Rete SAPA pubblicato nel 2017. Il nuovo report, in linea con il precedente, restituisce un’analisi di quanto esistente in tal senso nelle regioni alpine e compone una rassegna di esperienze di monitoraggio, raccolte tra i diversi componenti della Rete e discusse in occasione dell’Expert Workshop della Rete SAPA, svoltosi a Milano l’8 maggio u.s.. Un possibile percorso verso l’armonizzazione delle metodologie di monitoraggio della biodiversità, da attuare nell’ambito della Rete SAPA, costituisce la parte conclusiva del report.

All’evento interverranno anche alcuni degli autori del report, che ne illustreranno le parti salienti. Ci sarà inoltre una sessione tecnica, con la partecipazione di enti nazionali, internazionali e locali, avrà la finalità di arricchire il dibattito e far scaturire ulteriori input per le prossime attività della Rete SAPA. Il programma dell’evento e ulteriori informazioni sullo svolgimento della giornata sono disponibili nella pagina dell’evento sul sito della Rete SAPA.
Per garantire un fruttuoso scambio di conoscenze ed esperienze tra le diverse attività in seno della Convenzione delle Alpi, il giorno precedente, 11 luglio, presso la stessa sede i membri del Tavolo di Coordinamento Nazionale a supporto della Delegazione italiana in Convenzione delle Alpi, si riuniranno per discutere i principali esiti dello scorso 67° Comitato Permanente e della XV Conferenza delle Alpi (Innsbruck, 2-4 aprile 2019).

Share

Comments are closed.