Monday, 26 August 2019 - 09:30
direttore responsabile Roberto De Nart

Truffa del resto. Inchiodata dalle telecamere 19enne di Udine che si fa dare 50 euro non dovuti dalla cassiera del SuperW di Sedico

Giu 7th, 2019 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Al termine delle indagini, i militari della Stazione dei carabinieri di Sedico hanno denunciato in stato di libertà V. U. ragazza 19enne  residente in provincia di Udine, per la cosiddetta truffa del resto avvenuta l’11 maggio al supermercato Super W di Sedico.

I fatti
La cassiera in si ritrovava difronte una giovane donna la quale chiedeva di pagare un barattolino di maionese per il valore di 1 €uro. La cliente, dapprima decideva di pagare con una moneta di un euro, successivamente chiedeva di cambiare in diversi pezzi da 10 euro una banconota da 50.  Poi chiedeva di cambiare la stessa banconota da 50 € con tagli da 5 e da 20 creando nella cassiera uno stato di confusione. Al termine, la giovane donna diceva di
non aver più bisogno di cambiare la banconota e, pertanto, chiedeva la restituzione dei 50 euro. Alla richiesta della donna, la cassiera le faceva presente che la banconota le era stata già stata restituita in precedenza, tra le varie richieste, ma la giovane truffatrice,  visibilmente alterata le mostrava il portafoglio e le tasche del giubbino vuote. A questo punto, la cassiera, per non creare discussioni di fronte agli altri clienti, prendeva 49 euro dalla cassa, consegnandoglieli. Al termine dell’orario, al momento della chiusura della cassa, veniva constatato l’ammanco di 49 euro. I carabinieri visionando le telecamere riuscivano ad individuare tra le varie auto quella guidata dalla donna che poi veniva riconosciuta dalla dipendente.

Share

Comments are closed.