Wednesday, 26 June 2019 - 15:45

Collegamento sciistico Comelico-Alta Pusteria: la Provincia e il Fondo Comuni Confinanti sottoscrivono l’atto che permette di avviare immediatamente le procedure

Mag 21st, 2019 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Palazzo Piloni sede della Provincia

Belluno, 21 maggio 2019 – Dopo l’approvazione in Consiglio provinciale, lo scorso 30 aprile, dell’ordine del giorno a sostegno della realizzazione del collegamento sciistico tra il Comelico e l’Alta Pusteria, oggi è stato fatto un passo ulteriore a favore dell’auspicata finalizzazione di un progetto di vitale importanza per la ripartenza di un territorio già duramente colpito dagli eventi calamitosi.

Il Presidente della Provincia di Belluno ed il Presidente del Fondo Comuni Confinanti hanno infatti sottoscritto oggi l’atto che consente al Comune di Comelico superiore di procedere in modo più snello e di avviare, quindi, immediatamente le procedure per la realizzazione dello studio di fattibilità, che porrà le basi per la pianificazione del successivo intervento infrastrutturale, finanziato dal Fondo Comuni Confinanti per 26 milioni di euro.

“E’ fondamentale lavorare tutti uniti e a tutti i livelli per garantire la buona riuscita di questo progetto” afferma il presidente della Provincia, che continua “la sua importanza per lo sviluppo economico dell’area e soprattutto la sua valenza strategica, andandosi ad inserire in un carosello sciistico più ampio, sono punti indiscutibili tanto che il 20/07/2017 la Provincia di Belluno ha sottoscritto un protocollo d’intesa con la Provincia Autonoma di Bolzano, il Comune di Comelico Superiore ed il Comune di Sesto Pusteria, che ne sanciva la strategicità per le due aree limitrofe”.

Questo è sicuramente un passaggio importante che aggiunge un tassello nella realizzazione di un grande progetto a favore del quale si sta facendo sentire la voce della montagna.

Share

Comments are closed.