Wednesday, 26 June 2019 - 16:10

Topicida sparso intorno alla fontana ai giardini in centro Belluno

Mag 19th, 2019 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Belluno, 19 marzo 2019  –  “Questa mattina abbiamo trovato la pavimentazione di Piazza Martiri intorno alla fontana tappezzata di esche topicide, estremamente velenose, mortali anche per l’uomo”.

Lo scrive il sindaco di Belluno Jacopo Massaro nella sua pagina Facebook.

dav

Si tratta probabilmente di un topicida denominato Gardentop contenente bromadiolone, principio attivo anticoagulante di  II generazione. Il veleno agisce sui topi provocando la morte dopo un paio di giorni dall’ingestione, per non insospettire gli altri componenti della colonia.

“Abbiamo chiamato gli operai reperibili del comune di Belluno – prosegue il sindaco –  per effettuare la pulizia dell’area.

L’area però rischia di rimanere contaminata (penso ad un cane che beve in una pozzanghera, al ciuccio o un giocattolo di un bambino che cade per terra, ad un bambino che trova un chicco di veleno sfuggito alla pulizia); oppure, si laverà grazie all’azione della pioggia, ciò significa che le sostanze tossiche vengono trasferite nel nostro terreno e arriveranno al Piave.

Credo che spargere veleno in piazza (o in qualunque luogo pubblico) sia un comportamento davvero molto stupido [alcuni mi fanno giustamente notare che probabilmente vanno definiti “delinquenti”, più che “stupidi”], con potenziali conseguenze gravissime per tutti noi.

Ricordo, tra l’altro, che se si avvistano topi in qualche luogo della città basta segnalare allo sportello del cittadino che interviene per il tramite della ULSS col posizionamento di esche fatto da professionisti e mediante sistemi che ne impediscono la interazione con l’uomo e con i nostri animali domestici.

Detto questo, ci lamentiamo sempre che il comune ha pochi soldi, ma spesso dimentichiamo di quanti ne dilapida in interventi festivi, notturni o serali per situazioni che di per sé non rappresenterebbero una emergenza, ma che diventano emergenza a causa della superficialità di qualcuno.

Prestate molta attenzione con cani e bambini vicino alla fontana. Domani verranno esaminati i filmati delle varie telecamere posizionate in piazza dei Martiri”.

Il sindaco ringrazia di cuore:
– Polizia di Stato, arrivata sul posto, che ha prelevato un campione di esca per farlo analizzare;1
– Elisa Dalla Rossa per la pronta segnalazione;
– gli uomini del servizio reperibilità del Comune di Belluno che hanno pulito e messo in sicurezza l’area;
– ai Cittadini che contribuiranno a diffondere presso i propri figli, parenti e amici la cultura della sicurezza e del saper stare civilmente in una Comunità.

Share

Comments are closed.