13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 31, 2020
Home Cronaca/Politica Chiusura notturna per lavori della statale 52 tra Vigo di Cadore e...

Chiusura notturna per lavori della statale 52 tra Vigo di Cadore e Santo Stefano di Cadore. Deviazione alla galleria “Termine” tra Castellavazzo e Ospitale

Per consentire la prosecuzione dei lavori di prolungamento della galleria paramassi tra i comuni di Vigo di Cadore e Santo Stefano di Cadore (BL), Anas ha programmato la chiusura in orario notturno della strada statale 52 “Carnica” nel tratto compreso tra il km 81 e il km 88,900. La limitazione sarà in vigore da oggi e fino alle 6:00 di sabato 18 maggio nella sola fascia oraria notturna 20:00 – 6:00 e consentirà di effettuare in piena sicurezza la posa in opera di elementi di grandi dimensioni necessari a realizzare la galleria artificiale lato sud (Vigo di Cadore). Fra le 6:00 e le 20:00 di ogni giorno resterà istituito il senso unico alternato.

Durante la chiusura notturna i veicoli con massa inferiore alle 3,5 tonnellate saranno deviati sulla strada comunale Bus de Val. I mezzi pesanti senza rimorchio saranno invece indirizzati sulle provinciali 532 (Passo S. Antonio) e 6 (Danta di Cadore), mentre i mezzi pesanti con rimorchio saranno deviati tramite apposita cartellonistica lungo la regionale 48 (Delle Dolomiti) e lungo la provinciale 49 (Misurina).

Tale intervento rientra nel progetto di prolungamento della galleria paramassi avviato da Anas, del valore complessivo di circa 2,1 milioni di euro, che consentirà di mettere in sicurezza la strada statale lungo un tratto particolarmente soggetto al fenomeno di franamento della pendice. La struttura esistente sarà prolungata di 70 metri nel tratto nord (lato Santo Stefano di Cadore) e 30 metri nel tratto sud (Vigo di Cadore) e sarà realizzata in cemento armato precompresso.

Inoltre, per l’intervento di manutenzione degli impianti tecnologici a servizio della galleria ‘Termine’, fino al 28 giugno la corsia nord della statale 51 “di Alemagna” sarà chiusa al traffico nel tratto compreso tra il km 53,300 e il km 56, tra Castellavazzo e Ospitale di Cadore, in provincia di Belluno. Per effetto della limitazione, attiva durante i soli giorni feriali, il traffico in direzione nord (Ospitale di Cadore) sarà deviato sulla NSA 215 mentre quello in direzione sud (Castellavazzo/Longarone) potrà regolarmente percorrere la statale 51 senza deviazione.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800.841.148.

Share
- Advertisment -

Popolari

Auronzo. La giunta mette a disposizione 500mila euro del Fondo Comuni Confinanti per l’emergenza covid-19

La giunta comunale di Auronzo di Cadore ha convocato in Sala consiliare i presidenti delle Regole, dell’Ente Cooperativo, del Consorzio Turistico, dello Iat, del...

Vishing, la nuova frode informatica segnalata dalla Polizia Postale. Finti operatori di società emittenti carte di credito chiedono i nostri dati sensibili o bancari

E' un nuovo tipo di frode informatica. E' stata denominata "Vishing" perché cambia poco dal phishing o dallo smishing se non nel metodo utilizzato...

Commercialisti contro le affermazioni di Saviano. Marrone:”Frasi di una gravità assoluta”

“Le affermazioni di Roberto Saviano sono di una gravità assoluta: sostenere che i commercialisti italiani segnalano alla criminalità le aziende in crisi è quanto...

Dal 1° agosto, in tutta Italia, via ai saldi estivi. Zampieri: “Belluno si è sempre espressa per la totale liberalizzazione dei saldi per fronteggiare...

I saldi estivi quest’anno inizieranno il 1° agosto. “Prima dell’emergenza Coronavirus – afferma il presidente di Federazione Moda Italia di Confcommercio Belluno, Vittorio Zampieri -...
Share