Thursday, 25 April 2019 - 09:55

La Gaggia Lante si “trasforma” in museo

Apr 13th, 2019 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Prima Pagina

Valentina Tomasi,. assessore Comune di Belluno

Belluno, 13 aprile 2019  –   Taglio del nastro questo pomeriggio nella sede della casa di riposo di Villa Gaggia Lante di Belluno per l’esposizione “La villa si illumina d’arte”, un progetto ospitato negli spazi del centro diurno che durerà un anno e che vedrà alternarsi le opere di artisti professionisti, amatoriali, studenti e degli stessi residenti della casa di riposo.
«Abbiamo recuperato la tradizione storica di questa villa, dove l’arte era di casa. – sottolinea l’amministratore unico di Ser.S.A., Paolo Santesso – Si tratta di un’iniziativa che non si chiuderà in uno “spot”, ma con una continuità che speriamo possa anche superare l’anno che ci siamo prefissati».
«Il nostro intento – continua Santesso – è quello di aprire le porte al quartiere e alla comunità; la mostra sarà visitabile da tutti, ed esporranno anche i ragazzi del liceo artistico, del CEOD e alcuni dei residenti della Gaggia Lante».

Il taglio del nastro di questo pomeriggio ha visto protagoniste le opere di una quarantina di allievi della scuola di disegno del maestro Roberto Bianchi; tra questi, anche uno dei manutentori di Ser.S.A., Oscar Da Cas, che per primo ha avuto l’idea di questa esposizione, che poi ha visto svilupparsi una rete di contatti e collaborazioni che ha portato al progetto “La villa si illumina d’arte”.
«Anche questo è il segno che qua dentro tutti, dai manutentori alle educatrici a tutte le figure professionali impegnate, mettono il cuore nel loro lavoro. – commenta l’assessore alle politiche sociali, Valentina Tomasi – Questa iniziativa è un altro passo verso la trasformazione di questo posto in una casa aperta a tutti: non vogliamo che si pensi ancora alla casa di riposo dove chi entra chiude dietro di sé la porta, ma quella porta rimane aperta per far partecipare tutta la comunità. Anche il coinvolgimento delle scuole va in questo senso, con l’obbiettivo di creare e rafforzare i legami tra generazioni tramite l’arte. Io sono cresciuta con un’artista in casa, e so quanto l’arte possa aiutare, anche solo per far volare l’immaginazione».

La mostra a ingresso libero rimarrà aperta tutti i giorni dalle 9 alle 18, e la lista degli artisti espositori sarà aggiornata sulla pagina Facebook “Residenza Gaggia Lante – Sersa Belluno”; per informazioni, si può contattare anche il numero 0437/273511 dal lunedì al venerdì dalle 19 alle 13.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.