Thursday, 25 April 2019 - 09:56

Alzabandiera “vietato” a Bolzano. De Carlo: “Inammissibile. SVP rispetti il tricolore o lasci il Parlamento”

Apr 12th, 2019 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Luca De Carlo, deputato

“Inammissibile e intollerabile”: il deputato e commissario veneto di Fratelli d’Italia, Luca De Carlo, replica così a quegli esponenti del SVP che, secondo alcuni organi di stampa, avrebbero dichiarato la loro contrarietà all’alzabandiera organizzato dagli alpini a Bolzano per la festa “Don Bosco Solidale”, in occasione della prossima Festa della Repubblica.

“Se i fatti riportati dalla stampa venissero accertati, saremmo di fronte ad un atto inaccettabile”, tuona De Carlo. “Vorrei ricordare a questi signori che il loro partito siede in Parlamento e il tricolore è il simbolo del nostro Paese, rappresentato anche da loro in quella sede. Se a loro non va bene, li invito a uscire subito dal Parlamento e a lasciare spazio a chi veramente tiene alla patria. Mi aspetto presto una presa di posizione chiarificatrice da parte dei vertici del SVP”.

“Il tricolore” conclude l’esponente di FdI “non è un simbolo militare, ma rappresenta l’unità nazionale, da Bolzano a Siracusa, e deve sventolare sempre, soprattutto in occasioni importanti come quelle della festa del 2 giugno. Non è ammissibile che un cittadino italiano non rispetti la nostra bandiera”.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.