Monday, 24 February 2020 - 04:36
e-mail: redazione@bellunopress.it – direttore responsabile: Roberto De Nart

La Provincia coinvolge Federalberghi e Csv per aiutare donne vittime di violenza

Mar 28th, 2019 | By | Category: Prima Pagina, Società, Associazioni, Istituzioni

Palazzo Piloni sede della Provincia

La Provincia di Belluno cerca di unire e coordinare le forze del territorio per fronteggiare i disagi sociali che coinvolgono la parte fragile della nostra popolazione.
Questo impegno ora è rivolto a tutelare le donne vittime di violenza.

A partire da un accordo firmato dall’ottobre 2016 tra forze dell’ordine, ULSS, Ufficio scolastico, Associazioni e Comuni di Belluno e Feltre, è nata una rete antiviolenza con l’intento di migliorare l’emersione e la presa in carico delle donne vittime di violenza non solo dal punto di vista sanitario, ma anche sociale e psicologico.
Nodo cruciale emerso in questi primi mesi di lavoro è la mancanza di alloggi dove ospitare le donne nell’emergenza.

Per questo la Provincia di Belluno, che si è attivata, da un lato, per coordinare e far emergere la possibilità di finanziamento delle eventuali brevi permanenze in strutture alberghiere del territorio e, dall’altro per verificare la disponibilità di alloggi sensibili al tema. Questa azione ha coinvolto attivamente Federalberghi per operare una sorta di mappatura delle strutture disponibili allo scopo nel territorio,e il CSV che, con il Fondo di Solidarietà permetterà il saldo delle permanenze in albergo per brevi periodi, necessari all’attivazione dei servizi sociali.

Share

Comments are closed.