Monday, 22 July 2019 - 20:23

Interventi del Soccorso alpino per due alpinisti a La Valle Agordina e un parapendio a Belluno

Mar 23rd, 2019 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

La Valle Agordina (BL), 23 – 03 – 19 Nel pomeriggio l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto nel Gruppo della Moiazza, poiché due alpinisti ventinovenni, uno di Castelfranco Veneto (TV) e uno di Vedelago (TV), completata la Via Spigolo Sorarù sulla Pala del Belia, avevano trovato neve in cima e non erano attrezzati adeguatamente per poter rientrare. Una volta individuati, il tecnico di elisoccorso è sbarcato e li ha fatti salire in hovering sull’eliambulanza, che li ha poi trasportati al Rifugio Carestiato.

 Attorno alle 14.30 il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Belluno per un parapendio precipitato nella zona di Tisoi, sopra Casera Zoppa. A dare l’allarme lo stesso pilota, M.D.A, 59 anni, di Belluno, che era decollato dall’Alpago e aveva perso il controllo della vela finendo tra gli alberi e rimanendo sospeso a 10 metri dal suolo, senza per fortuna riportare conseguenze. Grazie alle coordinate Gps, una squadra lo ha individuato e raggiunto, camminando una ventina di minuti. Mediante tecniche di tree-climbing i soccorritori lo hanno quindi calato a terra e con lui sono rientrati a valle.
Share

Comments are closed.