Friday, 22 March 2019 - 15:16

Produzione energia da biomasse. Bond: “Pieno sostegno, per il Bellunese potrebbe essere un modo per rilanciare l’economia e creare posti di lavoro”

Feb 16th, 2019 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

“Porteremo a Roma, nelle commissioni agricoltura e attività produttive, il tema della produzione di energia da biomasse. Per un territorio come quello bellunese, colpito dagli eventi alluvionali di fine ottobre, l’utilizzo del legname schiantato per produrre elettricità è la svolta. Bisogna però farne una battaglia di territorio, tutti insieme, per ripristinare gli sgravi fiscali su questo genere di impianti, che oggi sono bloccati, e aggiungerci veri e propri incentivi economici».

È quanto afferma il deputato di Forza Italia, Dario Bond, a seguito del convegno “Cogenerazione a biomasse
legnose per lo sviluppo socio economico delle aree montane colpite dalla tempesta Vaia”, organizzato dall’Aiel e tenutosi questa mattina a Pieve di Cadore.
“I relatori dell’incontro hanno dimostrato quanto i nostri boschi possano essere una risorsa” sottolinea Dario Bond. “Con il legname rimasto a terra dopo la tempesta Vaia, è possibile produrre energia a costi ridotti e a emissioni praticamente zero. Si tratta allora di garantire a questi piccoli impianti un incentivo non solo fiscale, ma
anche economico. Proprio per questo, con l’appoggio di tutti i colleghi bellunesi, abbiamo proposto di portare il punto specifico a Roma, nelle commissioni parlamentari competenti. Questi impianti possono garantire energia a basso costo, il ripristino del territorio e anche nuovi posti di lavoro”.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.