13.9 C
Belluno
venerdì, Agosto 7, 2020
Home Cronaca/Politica Fotografo ritrovato privo di vita in Val di Zoldo

Fotografo ritrovato privo di vita in Val di Zoldo

Renzo Quaglia, 56enne fotografo nativo di Monselice e residente a Nuoro è stato ritrovato domenica pomeriggio privo di vita a Mareson di Forno di Zoldo dove si trovava per seguire eventi sportivi.

L’uomo, che si trovava nel Bellunese da circa un mese, è deceduto a causa di un malore.

Nei giorni scorsi aveva lamentato con gli amici un certo malessere. A dare l’allarme ai carabinieri per la sua assenza sono stati i vicini.

Share
- Advertisment -



Popolari

Nevegal, ecco cosa dice amministrazione e maggioranza

L'amministrazione comunale e la maggioranza consiliare di Palazzo Rosso non ci stanno e rigettano le accuse sulla questione Nevegal, mancata apertura della seggiovia e...

Progettazione di edifici pubblici. L’Agenzia del demanio cerca 50 professionisti. Domande entro il 30 settembre

Roma, 7 agosto 2020 – Sono 50 i profili professionali tecnici e amministrativi di grande esperienza che l'Agenzia del Demanio intende reclutare dal mondo della...

Pandemia. Incontro con Andrea Crisanti, sabato alle 18 a Una montagna di libri a Cortina

Da febbraio ad agosto del 2020 è cambiato tutto. A rivederlo a distanza, il percorso drammatico che ha portato alla nostra condizione attuale, si...

Salone dei Gesuiti: aperto l’accesso al solaio

Proseguono a ritmo serrato i lavori di riqualificazione urbana all'ex Chiesa dei Gesuiti di Via Tasso: questa mattina sopralluogo con l'assessore alla rigenerazione urbana,...
Share