Monday, 18 November 2019 - 08:32
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Inps isolato. Luca De carlo: “Il governo del cambiamento lascia l’Inps senza telefoni”

Gen 17th, 2019 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Luca De Carlo, deputato

Roma, 17 gennaio 2019  –  “Provate a chiamare l’Inps? Nessuno vi risponderà, neanche a Belluno!”

Lo dice l’onorevole Luca De Carlo in una nota che così prosegue “Da giorni infatti le linee telefoniche dell’Inps sono interrotte in tutta Italia e non si sa ancora per quanto, l’Istituto Previdenziale si trova privo del sistema più elementare di comunicazione – il telefono – con ripercussioni gravissime sia nei confronti dei cittadini ma anche sui dipendenti che nelle loro attività quotidiane sono impossibilitati a comunicare tra loro”.

“Ho presentato oggi con i colleghi di Fratelli d’Italia, Deidda e Rizzetto un’interrogazione per informare il Governo di quanto stia accadendo e chiedendo di intervenire urgentemente per ripristinare il normale servizio e individuare le responsabilità di quanto sta accadendo.

Sembra che vecchio Sistema telefonico Nec venga sostituito dal nuovo sistema Wildix

Non solo non c’è stata nessuna comunicazione rispetto al disservizio – conclude il parlamentare bellunese – ma, come denunciano le sigle sindacali il nuovo sistema mostra più di un interrogativo e criticità evidenti in un momento di grande fibrillazione per l’utenza.”

Share

One comment
Leave a comment »

  1. . . . tecniche di risparmio per il reddito di cittadinanza!