13.9 C
Belluno
mercoledì, Agosto 12, 2020
Home Prima Pagina Al via i Campionati Nazionali Universitari Fis/Fisu Open 2019 in Valzoldana dal...

Al via i Campionati Nazionali Universitari Fis/Fisu Open 2019 in Valzoldana dal 14 al 16 gennaio. 18 nazioni presenti e oltre 20 atleti per gara

Al via la cinquantanovesima edizione dei Campionati Nazionali Universitari che si svolgerà in Val Zoldana dal 14 al 16 gennaio è organizzata dal Cus Venezia e dal CUSI, in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari e l’Università IUAV Venezia, e gode del patrocinio di Regione Veneto e Provincia di Belluno e dell’eccellente supporto logistico e tecnico della Val di Zoldo Funivie e Scuola Sci Civetta.
Dopo lo spostamento di data, si temeva potesse esserci un calo di partecipazione ed invece con soddisfazione si registra un’adesione che va al di là di ogni più rosea aspettativa. Sono infatti oltre 200 gli atleti iscritti per ogni giornata di gara, provenienti da ogni parte d’Italia e da ben 18 nazioni. Oltre a molte europee sono rappresentate anche nazioni da quasi tutti i continenti; dall’America, USA, dall’Asia, Israele, dall’Oceania, Australia e Nuova Zelanda.
Complessivamente è di 65 il numero di stranieri presenti tra atleti e tecnici. La delegazione più numerosa è quella svizzera con 13 persone, seguita da quella degli States con 10. Un solo atleta per Danimarca, Irlanda, Norvegia, Nuova Zelanda e Slovacchia.
Il presidente del CUS Venezia, Massimo Zanotto, sottolinea: “Siamo veramente contenti di come sta procedendo l’organizzazione grazie al sostegno che ci è garantito dagli operatori della Valzoldana e dalle due Università, oltre che dal CUSI. Uno degli obiettivi, condiviso con Regione Veneto e Provincia di Belluno era quello di porre attenzione su quanto accaduto nell’area bellunese nel mese di ottobre e provare a contribuire, in minima parte anche ad una promozione del territorio. Grazie anche al supporto della FISU, Federazione Internazionale siamo riusciti a raddoppiare il numero delle nazioni presenti con un 35 % totale di partecipanti in più rispetto all’edizione di marzo 2018.”
Per la rappresentativa universitaria veneziana saranno in gara Edoardo Fasolin, Università IUAV, Michele Garbin, Mario Macola, Alberto Pecere e Riccardo Rizzon, Università Cà Foscari .

Il programma delle gare:
Lunedì 14 Slalom Gigante, f/m; valida per il titolo di Campione Italiano Universitario e gara FIS
Martedì 15 Slalom Gigante, f/m; valida come gara FIS
Mercoledì 16 Slalom Speciale,f/m valida per il titolo di Campione Italiano Universitario e gara FIS

L’evento è sostenuto dagli sponsor ufficiali della manifestazione, “Oro Rosso”, spumante TrentoDoc; “Personal Time”, accessori moda; “Dialto”, abbigliamento sportivo.

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Quindicenne perde la vita sull’argine del Piave schiacciato tra i massi. Allarme per un ragazzino morso da una vipera

Belluno, 11 - 08 - 20 Attorno alle 16 la Centrale del 118 è stata allertata per un ragazzo 15enne rimasto incastrato tra due...

Anziano parte da Cremona per trovare l’amico di Belluno, ma a Ferrara si perde

Era partito qualche giorno fa dalla provincia di Cremona per ritrovarsi con un amico della provincia di Belluno. Domenica scorsa, non vedendolo arrivare è...

I proprietari del Nevegal in assemblea

Sabato 8 agosto 2020 si è tenuta presso la Sala comunale ex Hall del Complesso Le Torri del Nevegal la prima Assemblea dell’Associazione Proprietari...

Il progetto di Belluno Alpina: alle ex scuole di Ronce la sede per un nuovo consorzio forestale. Dal Farra: “Ora è fondamentale curare il...

“Il territorio ha bisogno di cura e manutenzioni: il bosco avanza, consumando i prati e marcendo in piedi, e i turisti chiedono pulizia. Smettiamo...
Share