Saturday, 7 December 2019 - 23:46
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Viabilità in Valle del Mis. Massimo Bortoluzzi: “Il ripristino completo a partire dalla prossima primavera”

Gen 11th, 2019 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Massimo Bortoluzzi, consigliere provinciale

Il consigliere provinciale con delega alla Difesa del Suolo e alla Protezione Civile Massimo Bortoluzzi esprime soddisfazione per l’operatività messa in atto dagli uffici preposti agli interventi di settore: “La frazione di Tiser necessita obbligatoriamente di due vie d’accesso efficienti, in particolare la SP2 che collega Sospirolo a Gosaldo, passando di fianco al lago del Mis. Le legittime rimostranze dei residenti della frazione stanno trovando risposte concrete anche in questa circostanza.

L’evento che ha colpito la nostra Provincia il 29 ottobre ha richiesto anche ai nostri uffici tecnici della Difesa del Suolo una fase di approfondimento sulla gravità degli effetti provocati su tutto il territorio. In molti casi la risposta è stata immediata, in altri ha richiesto tempi più lunghi, in altri ancora non siamo ancora riusciti ad intervenire, per la quantità, la complessità dei fenomeni di dissesto e le condizioni ambientali nelle quali allo stato odierno si è costretti ad operare o, in molti casi, non è possibile intervenire. Tuttavia ci stiamo preparando per essere in grado di fornire le risposte attese da tutte le aree colpite dal maltempo, in termini sia di ripristino delle condizioni di sicurezza per quanto ci compete, sia di tempi da rendere i più solleciti possibile, a partire dall’inizio della prossima primavera”.

Gli interventi effettuati e gli enti coinvolti

A seguito degli eventi alluvionali dello scorso 29 ottobre, le segnalazioni di dissesti pervenute dagli enti coinvolti dai danni provocati dal maltempo sono state numerose e di varia natura.
Una di queste ha interessato la SP2 “Valle del Mis”, nell’ambito della quale vi sono verificati dissesti che hanno interessato il sedime della carreggiata, le relative pertinenze idrauliche, nonché crolli di detrito dai versanti a monte della strada, che hanno, consequenzialmente, pregiudicato il transito.

Il sindaco di Gosaldo ha provveduto a segnalare il problema agli enti competenti.

La Provincia di Belluno e Veneto Strade hanno provveduto ad attivarsi e, dopo sopralluoghi e le necessarie verifiche di natura tecnica e amministrativa, finalizzate agli accertamenti di quanto segnalato, hanno avviato i lavori di ripristino delle condizioni di sicurezza alla viabilità del tratto di strada che permette l’accesso più breve dal territorio della Valbelluna alla frazione di Tiser in Comune di Gosaldo.

Il Servizio Difesa del Suolo della provincia di Belluno si è concentrato su un fenomeno di crollo di detrito dal versante a monte lungo la strada al km 19+770, aggravatosi a seguito di ulteriori crolli, probabilmente conseguenti ai forti venti settentrionali in quota con rinforzi di Foehn nelle valli, che stanno interessando da giorni anche la Valle del Mis.

Veneto Strade sta provvedendo ad intervenire sui dissesti che hanno interessato la carreggiata e le pertinenze idrauliche.

I lavori di ripristino del versante, a carico della Difesa del Suolo della Provincia di Belluno consistono in interventi di pulizia e disgaggio leggero degli affioramenti rocciosi, consolidamento del versante con rete e barriere paramassi ad alta energia di assorbimento. L’importo complessivo dell’intervento in atto ammonta a € 53.000,00.

 

Share

Comments are closed.