13.9 C
Belluno
venerdì, Luglio 10, 2020
Home Cronaca/Politica Contributi per messa in sicurezza edifici e territorio. De Carlo: "Fondamentale il...

Contributi per messa in sicurezza edifici e territorio. De Carlo: “Fondamentale il rispetto e la tutela dei Comuni virtuosi”

Luca De Carlo, deputato

In correzione ai commi 853 e 861 dell’art.1 della legge 27 dicembre 2017 n.205 a firma PD e in occasione del rifinanziamento del bando per l’erogazione dei contributi per l’anno 2019 per la messa in sicurezza degli edifici e dei territori destinati ai comuni della Penisola è stato accolto l’ordine del giorno a firma degli onorevoli De Carlo e Osnato di Fratelli d’Italia affinchè in sede di assegnazione dei finanziamenti siano premiati i Comuni con minor incidenza di avanzo e non quelli con disavanzo.

“Sono molto soddisfatto che per l’anno 2019 sia stato accolto l’ordine del giorno correttivo in favore delle amministrazioni virtuose – dichiara De Carlo – E’ indispensabile dare un segnale positivo a tutti quegli Enti locali che da anni subiscono tagli alle risorse ma seppur tra mille difficolta’ riescono comunque a garantire una gestione positiva del bilancio, ma non solo, è doveroso intervenire affinché non siano penalizzati in favore di chi chiude l’anno in disavanzo; per questo mi sento di ringraziare i Sottosegretari del MEF Garavaglia e Bitonci per aver compreso la situazione, ascoltato le ragioni esposte e aver accolto l’Ordine del Giorno.
Avremmo voluto presentare degli emendamenti che ne scongiurassero ulteriori correzioni, ma a causa della scelta del Governo di ricorrere per ben tre volte alla fiducia sulla legge di bilancio questo non è stato possibile. – continua De Carlo – Non mancherò certamente dal monitorare la situazione e mi accerterò che il lavoro dei funzionari non prevalga sulla volontà politica affinché non siano ulteriormente penalizzati i comuni virtuosi.” Così ha concluso l’onorevole Luca De Carlo di FdI e sindaco di Calalzo di Cadore.

Share
- Advertisment -



Popolari

Tre nuovi medici e 6 tecnici all’Ulss Dolomiti, in arrivo altri 5 specializzandi

L’Ulss Dolomiti si rafforza con l’assunzione di nuovi medici e di 6 tecnici della prevenzione a tempo indeterminato in esito ai concorsi effettuati da...

Enzo Chemello è il nuovo direttore del dipartimento di area critica di Belluno

Enzo Chemello, primario del pronto Soccorso di Pieve di Cadore, è il nuovo direttore del Dipartimento strutturale di Area critica di Belluno. Il Dipartimento strutturale...

Aperta la nuova Patologia neonatale a Feltre

Oggi è stata aperta la nuova Patologia neonatale dell’ospedale di Feltre dopo i lavori di ristrutturazioni e adeguamento normativo, con un investimento di circa...

Bim Gsp. Attilio Sommavilla subentra a Giuseppe Vignato alla presidenza della società

Attilio Sommavilla, dottore commercialista e revisore contabile, è il nuovo presidente di Bim Gestione Servizi Pubblici, la società interamente pubblica, partecipata al 100% dai...
Share