Monday, 21 January 2019 - 05:30

Finanziaria. Bond: “Nessun euro per le zone colpite da maltempo”

Dic 9th, 2018 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

«No secco alla manovra. Il governo Lega-5 Stelle può vergognarsi». È il commento del deputato di Forza Italia, Dario Bond, che ha espresso il suo voto contrario alla Camera, alla proposta di finanziaria.
«Nessun euro per quanto riguarda l’alluvione, nessun euro per quanto riguarda i danni da maltempo, nessun euro per la prevenzione del rischio idrogeologico. Nessun rinvio per quanto riguarda il pagamento delle tasse nei comuni colpiti dai gravi eventi di fine ottobre» afferma Dario Bond.

«Non è possibile che l’esecutivo abbia dimenticato i territori che stanno ancora soffrendo per l’alluvione. Non solo la
nostra regione è stata colpita, anche altre; e anche qui nessun euro. È per questo che durante la seduta alla Camera ho fatto un breve ma duro attacco al governo: non è possibile che non si prevedano cifre per la ricostruzione e neppure sgravi fiscali e possibili ritardi nei pagamenti delle tasse per le piccole imprese colpite. Anzi, i piccoli
imprenditori dovranno anche far fronte alla fatturazione elettronica da gennaio. Senza contare che questo governo non ha ancora chiesto l’attivazione del Fondo Europeo per i danni di fine ottobre. Per tutti questi motivi mi sono permesso di dire no, vergognatevi».

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.