Sunday, 15 September 2019 - 20:39
direttore responsabile Roberto De Nart

PD, M5S e LeU scrivono a Ciambetti. Fracasso (PD): “Zaia, commissario straordinario per il maltempo, è in Giappone. Rinviare la sessione di bilancio fino al suo rientro”

Nov 26th, 2018 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Stefano Fracasso – consigliere regionale Pd

Venezia, 26 novembre 2018  –  “Rinviare la discussione sul bilancio di una settimana, fino al rientro in Italia di Zaia. Non c’è un solo motivo valido per partire così presto con la discussione sul bilancio, a maggior ragione con il presidente della Regione, commissario straordinario per il maltempo, in Giappone. Non si tratta di un impegno improvviso, ma in calendario da tempo e nel cui merito non vogliamo neanche entrare. Crediamo però che sia irrispettoso per tutto il Consiglio e per lo stesso Zaia iniziare in sua assenza, anche perché, come opposizione, gli avevamo scritto nei giorni scorsi chiedendo di riferire in aula, prima che iniziasse la discussione, sull’entità dei danni e sul costo degli interventi. E invece non ci sarà né prima né durante, come se la situazione disastrosa delle nostre foreste non lo riguardasse”.

A dirlo è Stefano Fracasso, capogruppo del Partito Democratico che insieme ai colleghi Manuel Brusco (Movimento 5 Stelle) e Piero Ruzzante (Liberi e Uguali) ha inviato una lettera al presidente del Consiglio Roberto Ciambetti chiedendo il rinvio della seduta in calendario da mercoledì prossimo.

“Il bilancio va assolutamente rimodulato alla luce del disastro accaduto tra fine ottobre e inizio novembre – insiste Fracasso – Visto che siamo nei tempi, invitiamo Ciambetti a sospendere i lavori fin quando non rientrerà Zaia che, comunicazioni ufficiali alla mano, sarà assente per tutta la settimana. Un’emergenza tanto grave merita un’attenzione particolare”.

Share

Comments are closed.