Sunday, 15 September 2019 - 20:07
direttore responsabile Roberto De Nart

Riforme, pensioni e lavoro. L’ex ministro Elsa Fornero venerdì alle 20.30 al centro Papa Luciani di Santa Giustina

Nov 18th, 2018 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Cronaca/Politica, Pausa Caffè

Venerdì 23 novembre alle 20.30 al Centro Papa Luciani di Santa Giustina, l’ex ministro Elsa Fornero, il cui nome è legato alla riforma del sistema pensionistico e a quella del lavoro, presenterà il libro “Chi ha paura delle riforme. Illusioni, luoghi comuni e verità sulle pensioni.

Michelangelo De Donà

L’appuntamento dà il via al nuovo calendario della rassegna culturale “Illustrissimi”, ideata nel 1995 dal giornalista Michelangelo De Donà e giunta alla 24ma edizione, realizzata in collaborazione con Egea, la casa editrice dell’Università Bocconi.

“L’ampliamento dei benefici pensionistici implica un regalo e i regali fatti con i soldi pubblici o corrispondono a solidarietà e sono pienamente legittimi, oppure creano privilegi e allora sono socialmente inaccettabili”, così Elsa Fornero, professore ordinario di Economia politica presso l’Università di Torino che ha ricoperto diversi incarichi istituzionali a livello nazionale e internazionale.

Dal 16 novembre 2011 al 28 aprile 2013 è stata ministro del Lavoro e delle politiche sociali, con delega alle Pari opportunità, nel governo guidato da Mario Monti. Fondatrice e Coordinatore scientifico del CERP (Centro di ricerche sulle pensioni e sulle politiche sociali), la professoressa Fornero ribadisce “che non c’è alcuna vergogna nella riforma ma la severità dell’intervento se non è stata sufficiente, da sola, a migliorare le prospettive alle generazioni giovani e future ne ha almeno sicuramente alleggerito gli oneri”. Non è la prima volta che a Col Cumano arrivano rappresentanti delle istituzioni: oltre all’attuale presidente della Repubblica Mattarella, agli ex presidenti del Consiglio Giulio Andreotti e del Senato Marcello Pera, di casa il prof. Andrea Monorchio, per vent’anni ragioniere generale dello Stato a livello nazionale, ma non sono mancate personalità internazionali come l’ex sottosegretario delle Nazioni Unite Giandomenico Picco.

De Donà (Università di Pavia) anticipa intanto che la rassegna e il premio “Giovanni Paolo I”, nei prossimi mesi, assumeranno sempre più la forma itinerante per coinvolgere il territorio provinciale con le sue istituzioni e associazioni mentre insieme al suo collega Daniele Trabucco (Università di Padova), sta predisponendo un programma culturale, che vedrà protagonisti rappresentanti delle istituzioni nazionali e della magistratura su temi legati alla Pubblica Amministrazione, agli appalti, all’anticorruzione e alle problematiche della montagna.

CHI E’ ELSA FORNERO

Professore ordinario di Economia politica presso l’Università di Torino, ha ricoperto diversi incarichi istituzionali a livello nazionale e internazionale. Dal 16 novembre 2011 al 28 aprile 2013 è stata ministro del Lavoro e delle politiche sociali, con delega alle Pari opportunità, nel governo guidato da Mario Monti. Il suo nome è legato alla riforma del sistema pensionistico e a quella del lavoro varate durante quella legislatura.

Share

Comments are closed.