13.9 C
Belluno
sabato, Giugno 6, 2020
Home Prima Pagina Gianluca Corsetti subentra a Giorgio Zampieri alla presidenza del Comitato d'Intesa

Gianluca Corsetti subentra a Giorgio Zampieri alla presidenza del Comitato d’Intesa

Gianluca Corsetti

Gianluca Corsetti è il nuovo presidente dell’ente. Lo ha deciso il nuovo consiglio direttivo del Comitato d’Intesa nella seduta di martedì sera, convocata a due settimane dalla votazione del 27 ottobre, durante la quale le associazioni aderenti hanno votato i nuovi rappresentanti dell’organismo.

La scelta è ricaduta su Corsetti, in quanto vicepresidente uscente e quindi meglio di ogni altro poteva raccogliere il testimone lasciato sul tavolo da Giorgio Zampieri. Nella prossima riunione verrà decisa anche la figura del vicepresidente. Al posto di Dario Emeri è stato nominato segretario Romeo Bristot.
Il primo degli impegni sarà chiarire le azioni da intraprendere rispetto alla delibera con cui l’Organismo di Controllo Nazionale (ONC) ha stabilito l’accorpamento del Csv di Treviso in quello di Belluno: essendo il Comitato d’Intesa l’ente che gestisce il Centro di servizio per il volontariato provinciale, andrà condivisa la linea operativa da intraprendere rispetto a questa decisione.

«Gianluca Corsetti, che tutti abbiamo ringraziato per aver accettato di traghettarci verso i nuovi orizzonti, opera da anni come operatore e come volontario in due aree specifiche e impegnative quella dei minori e della disabilità», afferma Zampieri, «ha maturata una esperienza nei precedenti consigli direttivi ed è stato rappresentante assieme alla presidente del Csv di Verona dei Csv del Veneto nella direzione nazionale di CSVnet (l’organo che associa tutti i Csv d’Italia). Questo lo ho visto interprete e portavoce delle istanze a livello nazionale delle esigenze territoriali. Ne ha data testimonianza con gli interventi alle assemblee del Comitato, alle quali trasferiva tutti i passi della Riforma del Terzo settore, dando un’impronta decisa e con lucidità ne indicava pregi, difetti e conseguenze. Senz’altro saprà accompagnare il volontariato locale verso i nuovi traguardi».

Share
- Advertisment -

Popolari

Il vicesindaco di Padova Arturo Lorenzoni sfida Luca Zaia alla presidenza della Regione del Veneto

Si chiama Arturo Lorenzoni lo sfidante di Luca Zaia alla presidenza della Regione del Veneto. E' attualmente vicesindaco di Padova, ingegnere elettrotecnico, professore di...

Vigili del Fuoco. Avvicendamenti ai vertici dei capoluoghi veneti

Nei giorni scorsi il Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa Civile ha disposto una serie di conferimenti e avvicendamenti...

Ulss Dolomiti, sostegno psicologico covid: 360 interventi in 80 giorni

360 interventi in 80 giorni: E’ quanto è stato fatto nell’ambito del progetto “Sostegno Psicologico COVID” promosso dalla’Ulss Dolomiti in collaborazione con l’AIL sezione...

Sicurezza sismica alla scuola di Castion. Giannone: “Sbloccato finanziamento da oltre 800mila euro”

Più di 800mila euro in arrivo dai fondi per l'edilizia scolastica recentemente sbloccati dal Ministero dell'Istruzione, che verranno inoltrati al Comune di Belluno tramite...
Share