13.9 C
Belluno
venerdì, Agosto 7, 2020
Home Prima Pagina Auto e case danneggiate dal maltempo nel bellunese: rimborsi fino a 5.000...

Auto e case danneggiate dal maltempo nel bellunese: rimborsi fino a 5.000 euro per i lavoratori delle imprese artigiane. Sportelli Cisl di Feltre, Belluno, Agordo, Pieve di Cadore, Santo Stefano di Cadore e Cortina a disposizione dei lavoratori per inoltrare le richieste

Rudy Roffarè, segretario generale aggiunto Cisl Belluno-Treviso

Rimborsi fino a 5.000 euro per i danni alla casa o all’automobile subiti dai lavoratori dipendenti delle imprese artigiane della provincia di Belluno in seguito all’alluvione e al maltempo che ha colpito il territorio nelle scorse settimane. Li mette a disposizione Ebav, l’ente bilaterale per l’artigianato veneto.

La Cisl, attraverso la rete di sportelli presenti sul territorio, è a disposizione con il suo team di operatori per fornire informazioni e inoltrare le pratiche di richiesta rimborso per i lavoratori dell’artigianato. A Feltre lo sportello è aperto il venerdì (9-12.30 e 15-18), a Belluno il lunedì (9-13 e 15-18) e ad Agordo, Pieve di Cadore, Santo Stefano di Cadore e Cortina su appuntamento (tel. 348 2306211).

Il sussidio Ebav per le calamità naturali è previsto per i dipendenti di aziende artigiane che abbiano subito danni alla propria abitazione o alla propria automobile a causa del maltempo e dello stato di calamità naturale nei comuni del Veneto indicati nel decreto dello stato di emergenza.

Il contributo è pari al 20% della stima dei danni effettuata da un perito professionista, per un minimo di 200 euro e un massimo di 5.000 euro di danni rimborsabili. La domanda va presentata a Ebav tramite gli sportelli Cisl entro tre mesi dalla stima dei danni presentando copia della stima e di un documento dei vigili del fuoco, Ulss e/o protezione civile e Comune che confermi l’evento atmosferico avvenuto.

Share
- Advertisment -



Popolari

Nevegal, ecco cosa dice amministrazione e maggioranza

L'amministrazione comunale e la maggioranza consiliare di Palazzo Rosso non ci stanno e rigettano le accuse sulla questione Nevegal, mancata apertura della seggiovia e...

Progettazione di edifici pubblici. L’Agenzia del demanio cerca 50 professionisti. Domande entro il 30 settembre

Roma, 7 agosto 2020 – Sono 50 i profili professionali tecnici e amministrativi di grande esperienza che l'Agenzia del Demanio intende reclutare dal mondo della...

Pandemia. Incontro con Andrea Crisanti, sabato alle 18 a Una montagna di libri a Cortina

Da febbraio ad agosto del 2020 è cambiato tutto. A rivederlo a distanza, il percorso drammatico che ha portato alla nostra condizione attuale, si...

Salone dei Gesuiti: aperto l’accesso al solaio

Proseguono a ritmo serrato i lavori di riqualificazione urbana all'ex Chiesa dei Gesuiti di Via Tasso: questa mattina sopralluogo con l'assessore alla rigenerazione urbana,...
Share