Sunday, 15 September 2019 - 20:12
direttore responsabile Roberto De Nart

Foreste abbattute del Veneto. Uncem: coinvolgere le imprese locali. Bene la Regione. Attiviamo Federlegno arreda e le associazioni datoriali

Nov 11th, 2018 | By | Category: Cronaca/Politica, Lavoro, Economia, Turismo, Prima Pagina

“Le dichiarazioni rilasciate nei giorni scorsi dall’Assessore all’Agricoltura Pan della Regione Veneto sono molto positive. Il legname delle foreste dove gli alberi si sono schiantati a terra per colpa delle raffiche di vento che hanno superato i 150 chilometri orari, andrà rimosso. E a farlo dovranno essere imprese locali, che conoscono bene l’area bellunese e quelle foreste. Serve un’attenta pianificazione e sono convinto anche io che la soluzione stia in Veneto Agricoltura per la pianificazione forestale e la gestione del post emergenza, dopo aver fatto tutti i rilevamenti e le analisi necessarie”.

Così Ennio Vigne, Presidente Uncem Veneto, a seguito dell’emergenza maltempo e della gestione dei boschi fortemente compromessi dalle calamità naturali degli ultimi giorni.

“È positivo si possa avere un dato certo sul legname da recuperare e che questa analisi sia fatta dall’Agenzia regionale per i pagamenti in agricoltura, anche utilizzando i droni – afferma ancora Vigne – Dovranno essere coinvolti i Comuni e le Unioni montane per fare insieme a Veneto Agricoltura i piani adeguati, scientifici e capaci di valorizzare al massimo il materiale da asportare. A proposito, riteniamo importante coinvolgere Federlegno Arreda, ma anche le associazioni di categoria dell’artigianato, affinché possano acquistare quel legname di pregio. Di certo, non dovrà essere tutto triturato e destinato alla produzione energetica”. Anche Uncem potrà far parte del tavolo regionale che la Regione insedierà per far fronte alla catastrofe e alla rigenerazione dei boschi. Sarà il tavolo regionale di coordinamento a scegliere la via migliore per coordinare la fase di raccolta, stoccaggio e vendita dei tronchi abbattuti.

Share

Comments are closed.