13.9 C
Belluno
sabato, Giugno 6, 2020
Home Prima Pagina Calendario manifestazioni 2019. Entro il 30 novembre le comunicazioni al Comune di...

Calendario manifestazioni 2019. Entro il 30 novembre le comunicazioni al Comune di Belluno

Dopo la fase sperimentale dello scorso anno, anche per la programmazione del 2019, l’Amministrazione comunale invita le associazioni, i privati o altri soggetti interessati all’organizzazione di eventi di carattere culturale, sportivo, enogastronomico, ludico o simili, a comunicare gli eventi che intendono promuovere per il nuovo anno.
L’esperienza dell’anno in corso ha permesso di mettere in atto un concreto strumento di programmazione delle manifestazioni sul territorio.

L’invito è, quindi, di inviare una comunicazione entro il prossimo 30 novembre, all’indirizzo di posta elettronica info@comune.belluno.it.

Nella comunicazione dovranno essere indicati gli elementi principali di ciascuna proposta, ovvero il nome dell’associazione o del soggetto proponente, i dati del presidente o di un referente, un recapito telefonico e di posta elettronica per future comunicazioni. Dell’evento proposto dovranno essere indicati la data, il titolo, il luogo di svolgimento, una descrizione di massima e l’affluenza attesa.

L’Assessore Marco Bogo, con deleghe anche per le manifestazioni e gli eventi, riferisce che in questa prima fase – come per lo scorso anno – verrà privilegiata la finalità di comporre un calendario di massima, accogliendo le proposte che arriveranno e cercando di dare priorità alle iniziative del Comune o per iniziative ormai storiche pur restando disponibili ad accogliere tutte le proposte che verranno inoltrate.

In ogni caso, la comunicazione dell’evento non costituirà un titolo autorizzatorio; successivamente le Associazioni dovranno, infatti, inoltrare le tradizionali comunicazioni all’Amministrazione comunale, corredate di tutte le eventuali necessarie richieste di autorizzazioni o di supporto da parte dell’Amministrazione stessa.

Share
- Advertisment -

Popolari

Il vicesindaco di Padova Arturo Lorenzoni sfida Luca Zaia alla presidenza della Regione del Veneto

Si chiama Arturo Lorenzoni lo sfidante di Luca Zaia alla presidenza della Regione del Veneto. E' attualmente vicesindaco di Padova, ingegnere elettrotecnico, professore di...

Vigili del Fuoco. Avvicendamenti ai vertici dei capoluoghi veneti

Nei giorni scorsi il Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa Civile ha disposto una serie di conferimenti e avvicendamenti...

Ulss Dolomiti, sostegno psicologico covid: 360 interventi in 80 giorni

360 interventi in 80 giorni: E’ quanto è stato fatto nell’ambito del progetto “Sostegno Psicologico COVID” promosso dalla’Ulss Dolomiti in collaborazione con l’AIL sezione...

Sicurezza sismica alla scuola di Castion. Giannone: “Sbloccato finanziamento da oltre 800mila euro”

Più di 800mila euro in arrivo dai fondi per l'edilizia scolastica recentemente sbloccati dal Ministero dell'Istruzione, che verranno inoltrati al Comune di Belluno tramite...
Share