Thursday, 19 September 2019 - 02:46
direttore responsabile Roberto De Nart

Alluvione. Bond: “Il ministro Costa sbaglia. Si acceda ai Fondi Bei per la lotta al dissesto”

Nov 4th, 2018 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

«L’accesso ai finanziamenti Bei è fondamentale per la lotta al dissesto idrogeologico. Incomprensibile ’atteggiamento del ministro Costa, che rinuncia a un prestito agevolato, preferendo fondi di bilancio ordinari che pesano molto di più sulle casse dello Stato».

Lo afferma il deputato di Forza Italia, Dario Bond, a seguito delle intenzioni espresse dal ministro dell’Ambiente, di non voler accedere al prestito della Banca Europea degli Investimenti accordato al piano “Italia Sicura”.

«Come si comporterebbe un buon padre di famiglia? Sicuramente approfitterebbe dei prestiti agevolati per mettere in sicurezza vaste parti della penisola» afferma Bond. «Il ministro Costa, invece, ha dichiarato di voler rinunciare agli 800 milioni di euro disponibili presso la Bei per finanziare la lotta al dissesto idrogeologico, con il risultato di spendere di più per fare di meno, gravando sul debito pubblico e sulle casse dello Stato. Il prestito Bei costa cinque volte di meno rispetto ai Bot e ai Cct, con cui il ministro intende finanziare le opere».
Il deputato di Forza Italia sottolinea la necessità di intervenire sul dissesto, anche alla luce degli episodi di maltempo che hanno flagellato l’Italia, in particolare il Veneto. «Le opere contro il dissesto idrogeologico sono la priorità: nella ricostruzione bisognerà tenerne conto, perché quello che è successo in questa settimana non si
verifichi più in queste proporzioni» dichiara Bond. «Serve un piano preciso e dettagliato degli interventi necessari e servono investimenti sicuri per mettere a posto il territorio».

Share

Comments are closed.