Tuesday, 20 August 2019 - 14:25
direttore responsabile Roberto De Nart

Teli sulle abitazioni scoperchiate

Ott 31st, 2018 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Livinallongo del Col di Lana (BL), 31 – 10 – 18   Questa mattina grazie a una pausa nel maltempo gli elicotteri regionali della Protezione civile sono potuti decollare per raggiungere l’Alto Agordino tuttora isolato. A Livinallongo del Col di Lana, in supporto al Soccorso alpino locale, sono state trasportate due squadre delle Stazioni di Belluno, Feltre, Alpago e Prealpi Trevigiane per provvedere alla sistemazione di teli, fissati e ancorati, su una decina di abitazioni delle frazioni di Cherz e Costa, dove i tetti sono stati spazzati via dal vento.

Domani altri 20 soccorritori provenienti dalla parte bassa della provincia e trevigiani partiranno da Belluno alle 6 diretti a Rocca Pietore e Livinallongo, portando nuovi teli e materiale per riparare le numerose case ancora scoperchiate. Il Soccorso alpino Dolomiti Bellunesi è a disposizione per intervenire in tutto il territorio, mano a mano che tornano ad attivarsi le comunicazioni con i paesi isolati ed emergono le emergenze e i bisogni degli abitanti in difficoltà.

Share

Comments are closed.