Sunday, 20 October 2019 - 23:23
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Il Genio militare di Trento mobilitato per il Bellunese. Massima piena del Piave intorno alle ore 10

Ott 30th, 2018 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Venezia, 30 ottobre 2018 – Il Genio Militare di Trento è stato mobilitato e già domani comincerà a operare nel Bellunese gravemente colpito dal maltempo di queste ultime 48 ore. Nello stesso tempo saranno attivate colonne di Protezione civile di Lombardia, Marche, Piemonte, Emilia-Romagna. Dai territori del Bellunese sono giunte richieste di squadre con motoseghe, camion ragno, mini pale gommate, torri faro, pale tradizionali, idrovore e pompe da fango, per liberare al più presto le strade dagli alberi caduti a causa del vento che ha spirato fortissimo per tutto il pomeriggio e dal fango.

Lo fa sapere l’unità di crisi istituita presso la Protezione Civile regionale.

Intorno alle ore 10 di oggi, è previsto inoltre il colmo di piena nei fiumi Adige e Piave. Per quanto riguarda in particolare l’Adige, i modelli previsionali parlano di una portata di 1.900 metri cubi al secondo, quasi prossima ai massimi storici.

La cittadinanza delle zone interessate viene invitata a evitare di porsi in condizioni di rischio, ponendosi in condizioni di massima sicurezza ed evitando accuratamente le zone che si riconoscano come esondabili.

 

 

Share

Comments are closed.