Saturday, 17 November 2018 - 15:26

Intesa Cortina-Dobbiaco. Dario Bond: “Accordo da replicare, anche grazie ai Fondi per i Comuni di confine”

Ott 23rd, 2018 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

“L’intesa siglata pochi giorni fa tra le Province di Belluno e Bolzano e i sindaci di Cortina e Dobbiaco deve essere un esempio anche per le altre realtà di confine, investendo su un grande progetto di sviluppo e puntando sui Fondi dei Comuni Confinanti”.

Così il deputato di Forza Italia, Dario Bond, commenta l’accordo sottoscritto per la valorizzazione della Val del Boite e Val di Landro.

“Penso ad esempio ai comuni di confine dell’Agordino”, continua Bond. “Anziché parcellizzare il fondo in tanti piccoli progetti, si realizzi un grande investimento in grado di produrre economia, sviluppo, turismo e lavoro. L’accordo tra Cortina e Dobbiaco punta proprio a questo: a valorizzare sì il turismo, anche attraverso la pista ciclabile, ma vengono realizzati punti di ristoro, una rete di servizi, si pensa ad un impianto di innevamento artificiale, alla valorizzazione del patrimonio culturale. Insomma, con un unico, grande progetto si potenzia un’area e si crea occupazione e sviluppo”.
“Un accordo simile” conclude Bond “diventa ancora più importante in ottica non solo dei Mondiali di Sci Alpino del 2021, ma anche in quella delle possibili Olimpiadi invernali 2026. Alzare la qualità dell’offerta del territorio è una delle chiavi del successo per il presente e per il futuro”.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.