Saturday, 17 August 2019 - 16:50
direttore responsabile Roberto De Nart

33mo Rally del Bellunese. Illuminate le postazioni per il pubblico di “Oasi Circuit”, la prova spettacolo che aprirà la gara

Ott 22nd, 2018 | By | Category: Appuntamenti, Prima Pagina, Sport, tempo libero

Belluno, 22 ottobre 2018  –  E’ stato un fine settimana di grande lavoro, per la Tre Cime Promotor, quello appena trascorso. L’impegno dei ragazzi che già da alcune settimane stanno operando per garantire la miglior riuscita del 33° Rally Bellunese si è concentrato, in particolare, sul disbrigo delle pratiche di segreteria e sull’allestimento del percorso. Ieri, al Centro Culturale di Santa
Giustina, è iniziata la distribuzione dei radar ai concorrenti che poi hanno effettuato le ricognizioni sotto l’occhio vigile di personale addetto ad evitare eventuali abusi; sabato e domenica, invece, organizzatori e volontari si sono dedicati alle prove speciali e all’area del riordino che si terrà al Palalimana.
Molti consensi ha riscosso, sulla pagina Facebook della gara e personalmente dagli organizzatori, l’iniziativa di illuminare le zone riservate al pubblico previste lungo la prova spettacolo “Oasi Circuit”, la prova speciale d’apertura della corsa che, sabato 27 ottobre prossimo, a partire dalle 19.29, vedrà gli equipaggi impegnati nel prologo notturno della gara.
Lungo i 3,53 chilometri della prima ps del 33° Rally Bellunese i concorrenti avranno modo di scaldare gomme e motori inseguendo il miglior risultato cronometrico. Al pubblico, che avrà
l’opportunità di godere da vicino e in totale sicurezza delle evoluzioni dei protagonisti della competizione, verrà richiesto un contributo per accedere alle apposite zone riservate ed
allestite con fari d’illuminazione predisposti da esperti elettricisti. Parte del ricavato della prova spettacolo sarà devoluto in beneficenza a “Io vinco nella ricerca” a favore della ricerca
sulla fibrosi cistica.
A proposito della pagina Facebook della gara, ideata da Davide Selvestrel e Francesco Bona, sono più che lusinghieri i dati di popolarità ottenuti in poco più di un mese dalla sua pubblicazione sul social network. I “mi piace” sono 640, le persone raggiunte dai post sono state 10889, gli utenti che seguono la pagina sono 644, mentre 398 sono state le visualizzazioni dei video nell’ultima settimana. In sole tre settimane, il “cameracar” della prova spettacolo ha superato le 700 visualizzazioni. La pagina ha complessivamente superato le 20mila interazioni con i post. Nell’ultimo mese, il sito internet www.trecimepromotor.com ha registrato oltre 5000 visite totali. Decisamente un buon lavoro, così come quello curato da Michele Coletti per la stesura del radar del percorso, finalmente al passo con i tempi.
Fra i sicuri ed attesi protagonisti del 33° Rally Bellunese figurano anche due piloti agordini che possono vestire i panni dei primattori nelle classifiche di classe A5 e N3. Lino Lena, in coppia con il fidato Nicola Decima, su Peugeot 106 rally, proverà a confermare anche a Santa Giustina quanto di buono fatto in primavera nella gara di casa, il 3° Dolomiti Rally.
Dario Busin, affiancato alle note da Manuel Campagnolo, su Renault Clio RS, sarà in lizza per un piazzamento di rilievo nella classe N3.

Share

Comments are closed.