Sunday, 20 October 2019 - 23:25
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Calcio. Tutto quello che c’è da sapere sulla 9^ giornata

Ott 21st, 2018 | By | Category: Prima Pagina, Sport, tempo libero

I migliori bonus di benvenuto scommesse per la 9^ giornata di Serie A

Il weekend che si appresta a cominciare si rivela ricco di sfide interessanti, con la grande maggioranza delle big che scenderanno in campo nell’anticipo del sabato e con il big match Inter-Milan che si giocherà domenica sera in posticipo.

Andiamo quindi a vedere le quote e i bonus di benvenuto scommesse destinati ai nuovi iscritti dai principali portali di betting online per questa giornata di campionato.

La Roma riparte dalla Spal nell’anticipo delle 15,00

Ad aprire le danze saranno proprio i giallorossi, che ospitano in casa una Spal reduce dalla quarta sconfitta di fila, rimediata contro l’Inter a Ferrara, e che sono vogliosi di superare la Lazio in classifica, al quinto posto e con un punto di vantaggio.

Di qui la palma di favorita assegnata alla Roma dagli esperti, la cui vittoria paga al massimo 1,35 volte la posta, con un bonus scommesse di benvenuto pari a 505 euro.

Per la Spal vincete invece si possono vincere al massimo 9 euro per ogni euro giocato, mentre il pareggio viene dato a 5,80.

Juventus-Genoa è la sfida delle 18,00

La striscia di otto vittorie su 8 gare disputate arride a mister Allegri, preoccupato per il recupero di Dybala dopo la partita giocata dalla Hoya con l’Argentina.

Sulle ali dell’entusiasmo i bianconeri ospitano il Genoa del nuovo allenatore Juric, chiamato dal presidente Preziosi a risollevare il Grifone da un undicesimo posto in classifica e da soli 12 punti ottenuti fin qui.

Vista la crisi genoana i pronostici dei bookmakers sono tutti a favore della Juve, con una quota vittoria che al massimo raggiunge 1,22. Per il trionfo del Genoa invece si può vincere anche una cifra pari a 15 volte la posta in gioco, mentre un pareggio vale al massimo 6,75 euro per ogni euro puntato.

Il Napoli a Udine chiude gli anticipi del sabato

Ultimo a scendere in campo negli anticipi è il Napoli di Insigne, che dopo la sconfitta di Torino ha battuto Liverpool e Sassuolo proprio grazie al talento dello scugnizzo di Frattamaggiore.

Dall’altro lato del campo i padroni di casa, battuti proprio dalla capolista la scorsa giornata, cercano di limitar ei danni e di mantener i 3 punti che li separano dall’attuale zona retrocessione.

Detto questo la vittoria del Napoli, ossia l’esito più scontato, è pagata da 1,57 a 1,60 volte la posta; viceversa un successo dei friulani è dato da un minimo di 5,75 a un massimo di 6,10, con un bonus di benvenuto che raggiunge la ragguardevole cifra di 505 euro per i nuovi iscritti.

Frosinone-Empoli è il lunch match della domenica

La nona giornata di Serie A continua poi con la sfida delle 12,30 tra Frosinone ed Empoli, con i padroni di casa che sono reduci da un 3-2 in trasferta rimediato a Torino, che è divenuta la sesta sconfitta di fila per i ciociari.

L’Empoli dal canto suo non sta meglio: infatti la sconfitta contro la Roma, con un errore fatale dal dischetto di Caputo, sono valsi solo 5 punti in classifica e a una sola lunghezza dal baratro della zona calda della retrocessione.

Vista la situazione, il pareggio sembra essere il risultato più probabile, con le quote di riferimento che vanno da un minimo di 3,10 a un massimo di 3,25.

Per chi volesse osare di più si può ipotizzare una scommessa sul Frosinone vincete, dato al massimo a 3,00. Infine un successo toscano paga da 2,45 a 2,55 volte la posta in palio.

Il Parma di Gervinho ospita una Lazio a caccia di un riscatto

Il primo dei match pomeridiani della domenica è Parma-Lazio, coi crociati che conteranno sicuramente sul proprio bomber Gervinho, vecchia conoscenza dei laziali e in buono stato di forma.

La vittoria in rimonta sul campo del Genoa è seguita a una vittoria convincente contro l’Empoli, successi che attualmente valgono alla squadra di d’Aversa il nono posto in campionato.

Il successo sulla Fiorentina con la sola rete di Immobile è invece il punto da cui riparte la Lazio, che ha perso il derby contro la Roma ha rimediato un poker pesante in Coppa contro l’Eintracht Francoforte.

Il quarto posto in classifica, a quota 15 punti, sembra essere il trampolino di lancio per gli uomini di Inzaghi, i quali vengono dati vincenti al massimo a 1,70, quota che è sinonimo di un’estrema fiducia da parte dei bookmakers.

Al contrario un trionfo parmense paga al massimo 5 euro per ogni euro piazzato, mentre il pari va da un minimo di 3,80 a un massimo di 3,95.

Chievo e Atalanta: due squadre in netta difficoltà

Clivensi e orobici sono in una condizione di crisi profonda, coi primi reduci da 4 sconfitte di fila e i secondi appena al di sopra della zona retrocessione con due insuccessi rimediati contro Fiorentina e Sampdoria.

Per il Chievo pesa anche la penalizzazione inflitta a inizio campionato, che per ora condanna all’ultimo posto in classifica la squadra del nuovo tecnico Gian Pietro Ventura, che si risiede su di una panchina dopo la debacle con la Nazionale.

L’Atalanta però è la squadra su cui gli esperti consigliano di puntare, con le quote di riferimento che vanno da un minimo di 1,65 a un massimo di 1,72.

La vittoria dei padroni di casa paga invece al massimo 5,25 volte la posta, mentre il pareggio ha come massima quotazione quella di 3,80.

Il Bologna di Pippo Inzaghi a caccia di punti pesanti contro il Toro

Il Bologna, che ha perso per 2-0 sul campo del Cagliari, è sedicesimo in classifica a 2 lunghezze dalla zona retrocessione e con l’Atalanta unica squadra a frapporsi tra la permanenza in A e il baratro del campionato cadetto.

Dall’altra metà del centrocampo il Torino è invece reduce due vittorie, maturate rispettivamente contro il Frosinone e il Chievo, che valgono attualmente a Mazzarri e ai suoi la dodicesima piazza.

I pronostici sono quindi tutti a favore dei granata, con la giocata over favorita sull’under e con le quote vincenti che vanno da un minimo di 3,15 a un massimo di 3,30.

Per un successo dei padroni di casa i bookmakers pagano invece al massimo 3,30 euro per ogni euro giocato, mentre per le quote del pareggio oscillano tra 3,15 e 3,20.

Per quanto riguarda infine i bonus di benvenuto, la cifra più alta offerta dalle piattaforme è sempre pari a 505 euro.

La Viola riparte in casa contro il Cagliari

Reduci dalla sconfitta contro la Lazio gli uomini di Pioli vorranno riscattarsi contro un Cagliari che ha liquidato in casa il Bologna e ha ritrovato le proprie certezze.

Tuttavia il fattore campo è visto dagli esperti come cruciale, coi viola dati per favoriti assoluti: infatti la miglior quota vittoria è pari a 1,57, contro quella di 6,00 dell’undici sardo.

Il pari infine viene quotato tra 4,00 e 4,25.

Il derby della Madonnina chiude in bellezza la domenica

La sfida più attesa della nona giornata di Serie A è però il derby Inter-Milan, con i primi favoriti nei pronostici e dati vincenti al massimo a quota 2,45.

Il Milan invece, reduce dalla vittoria contro il Chievo, è leggermente sfavorito, anche se la quota di riferimento per la vittoria è pari a 3,10, il che significa uno scarto davvero minimo rispetto ai cugini e un’incertezza di fondo tipica delle sfide di cartello.

Per chi volesse invece scommettere su di un pirotecnico pareggio, le quote oscillano da un minimo di 3,25 a un massimo di 3,40.

Sampdoria-Sassuolo è il match del lunedì sera

Chiude il nono turno del campionato la sfida del Monday night tra Samp e sassuolo, coi blucerchiati dati vincenti tra 2,15 e 2,20 e i neroverdi quotati per la vittoria al massimo a 3,30.

3,50 è infine la miglior quotazione per un pareggio.

Share

Comments are closed.