Sunday, 18 August 2019 - 14:16
direttore responsabile Roberto De Nart

Interventi di soccorso in montagna

Ott 14th, 2018 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Belluno, 14 – 10 – 18    L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero numero 853, tra Bivacco Palia e Casera Ere, nel comune di San Gregorio nelle Alpi, per un escursionista che era caduto e aveva sbattuto il volto. A.R., 35 anni, di Mel (BL), che si trovava con una coppia di amici, è stato recuperato con un verricello di 30 metri e trasportato all’ospedale di Belluno.

Successivamente l’eliambulanza è volata a Cortina d’Ampezzo, all’uscita della Ferrata degli alpini sul Col dei Bos, per una turista austriaca colta da malore. La donna, K.B., 52 anni, è stata imbarcata sempre con il verricello e accompagnata al San Martino per i controlli del caso.

L’elicottero è poi stato inviato a Domegge di Cadore, sugli Spalti di Toro. Scendendo da Forcella Segnata un escursionista era caduto sulle rocce procurandosi probabili trauma alla gamba e a un braccio. Recuperato dall’ equipaggio, C.G., 44 anni, di Pocenia (UD), è stato portato all’ospedale di Belluno.

Infine una squadra del Soccorso alpino della Val di Zoldo ha raggiunto con la jeep un’escursionista che si era slogata una caviglia scendendo dal Coldai verso Malga Pioda e la ha riaccompagnata a valle.

Share

Comments are closed.