13.9 C
Belluno
sabato, Luglio 11, 2020
Home Cronaca/Politica Treni. De Carlo: "Il 90% degli extracomunitari non paga il biglietto, e...

Treni. De Carlo: “Il 90% degli extracomunitari non paga il biglietto, e il governo distribuisce le pettorine rosse con la scritta ‘assistenza’ ai controllori”

“Mentre il ministro dell’Interno Matteo Salvini annuncia che vorrebbe prendere a calci nel sedere chi viaggia senza biglietto sui treni, il nuovo Ad di Trenitalia Battisti nominato proprio dal governo grillo-leghista, ha già cominciato la distribuzione delle nuove pettorine rosse con la scritta “assistenza” a chi controlla biglietti, eleva sanzioni e avverte la Polfer nel caso si rifiutino di esibire i documenti.

Lo dichiara Luca De Carlo, deputato bellunese di Fratelli d’Italia.

“E’ l’ennesima contraddizione di un governo a due teste!  Una degli annunci roboanti e l’altra del falso buonismo. Risulta infatti evidente come l’iniziativa di Trenitalia vada verso un approccio diverso nei confronti di chi se ne infischia delle regole, forte di una sorta di immunità e che solo la professionalità degli addetti al controllo ha potuto evitare in molti casi che gli atteggiamenti aggressivi non sfociassero in violenza.

La settimana scorsa – prosegue l’onorevole De carlo –  ho potuto verificare personalmente la situazione sui treni veneti: il 90% degli extracomunitari non paga e si rifiuta di fornire le generalità ed anzi spesso deride il personale della struttura antievasione. Fratelli d’Italia propone non solo di montare ovunque i tornelli come quelli che già sono presenti nelle principali stazioni ma anche di rafforzare la struttura antievasione anziché darle incombenze tipiche di steward e hostess e, infine, l’introduzione di un reato”.

Share
- Advertisment -



Popolari

Apertura Pian Longhi. Bortoluzzi e Vendraminit: «Grande opportunità di rilancio; il Nevegal è importante per tutta la provincia»

«Il Nevegal ha enormi potenzialità turistiche e il riavvio della struttura di Pian Longhi rappresenta una grande opportunità per il rilancio del Colle. Auguriamo...

Lettera del 12enne che non voleva fare la fila. E la replica del gestore del rifugio

Egregio Signor Direttore di Belluno Press - Quotidiano on-line Sono un ragazzo di 12 anni, vicentino, venuto qui in vacanza per qualche tempo e vorrei segnalarLe cosa...

Incidente mortale a Cibiana di Cadore. Altri interventi del Soccorso alpino

Cibiana di Cadore (BL), 10 - 07 - 20   Attorno alle 21 la Centrale del 118 è stata allertata da un passante che, imbattutosi...

Dai vigneti alla tavola una storia che nasce in Veneto, passa dalla Toscana e torna tra le montagne bellunesi, a Val di Zoldo, alla...

  "Abbiamo racchiuso l'emozione e l'ebbrezza di un buon vino e di un buon piatto, la gioia di ritrovarli insieme e condividerli in un abbinamento...
Share