Saturday, 20 October 2018 - 20:02

Federico Mattioli è il nuovo presidente della Sezione Industrie del Turismo di Confindustria Belluno Dolomiti

Ott 11th, 2018 | By | Category: Lavoro Economia Turismo, Prima Pagina

Belluno, 11 ottobre 2018 – Mondiali 2021 e Olimpiadi 2026: sono queste le priorità del nuovo consiglio della Sezione Industrie del Turismo di Confindustria Belluno Dolomiti e del suo neo-presidente Federico Mattioli, eletto nei giorni scorsi. Mattioli, oltre a essere socio di Dolomitibus, è titolare di Fly Bus Srl, un’azienda specializzata nel noleggio autobus con conducente e nelle autolinee a lunga percorrenza. Unica realtà ad avere una base strutturata nel cuore delle Dolomiti, a Cortina d’Ampezzo, e che dispone di sedi secondarie a Venezia e Bologna con un’ottima rete di servizi ed assistenza su tutto il territorio nazionale.

«Subito al lavoro per i Mondiali di sci alpino – afferma Federico Mattioli – che si svolgeranno a Cortina perché il 2021 è dietro l’angolo e non possiamo farci trovare impreparati. Nei prossimi giorni ci riuniremo per cominciare a lavorare a un progetto di mobilità, un pacchetto completo da offrire agli utenti che comprenda non solo il soggiorno in hotel ma anche i trasferimenti dagli aeroporti e dalle altre località della provincia verso Cortina. L’evento iridato non riguarda solo la Regina delle Dolomiti, ma tutto il territorio per le importanti ricadute che può portare. Per agganciare questa scia la sezione svilupperà un percorso di crescita realizzando pacchetti ad hoc e iniziative che proporremo sia a livello locale che regionale e nazionale. Continueremo a far crescere il numero degli iscritti e lavoreremo affinché il settore possa avere un ruolo prioritario. A noi imprenditori è richiesto un impegno serrato e proattivo al fine di intercettare in pieno le opportunità che si vanno profilando, con un approccio al passo con i tempi rispetto al complessivo sistema di offerta. Il tutto nell’ottica di perseguire maggiore integrazione sia fra le diverse componenti della filiera turistica che tra le varie aree della provincia».

Il presidente di Confindustria Belluno Dolomiti, Luca Barbini, congratulandosi con Mattioli per la nomina aggiunge: «l’ingresso nel consiglio di sezione di due aziende di Cortina, aumenta il legame tra la nostra associazione e la Conca ampezzana e rappresenta un ulteriore valore aggiunto in vista dei Mondiali di sci del 2021 e delle auspicate Olimpiadi 2026»

Nella stessa sessione sono stati eletti come vice presidente Renzo Minella – Impianti Falcade – Col Margherita SpA e come consiglieri Emanuela De Zanna – La Cooperativa di Cortina e Natalia Ranza – Dolomitibus SpA. Il Consiglio della Sezione Industrie del Turismo e il suo presidente resteranno in carica quattro anni.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.