13.9 C
Belluno
mercoledì, Maggio 27, 2020
Home Cronaca/Politica Detenzione e porto d'armi clandestine: due cacciatori nei guai nell'Agordino

Detenzione e porto d’armi clandestine: due cacciatori nei guai nell’Agordino

Nella serata di ieri, martedì 9 ottobre, i carabinieri di Capirle, Arabba e il personale della polizia provinciale, quest’ultimo impegnato in un servizio anti bracconaggio, sono intervenuti a Selva di Cadore in quanto erano stati notati due uomini, un 49enne e un 55enne entrambi residenti nell’Agordino, in atteggiamenti sospetti.

Dopo le prime verifiche veniva fatta una perquisizione in una abitazione del luogo di cui i due avevavo la disponibilità. All’interno della quale venivano trovate tre armi, una artigianale e due Thompson modificate tutte munite di ottica di precisione e silenziatori. Venivano altresì rinvenuti 38 colpi calibro 222 Remington, 44 colpi calibro 22  l.r., 9 bossoli già esplosi è un binocolo per visione notturna. Il tutto è stato posto sotto sequestro, e i cacciatori dovranno rispondere di detenzione e porto d’armi clandestine.

Share
- Advertisment -

Popolari

Danza. Donazzan: “Settore penalizzato nella ripresa. Presto linee guida per scuole e spettacoli”

Venezia, 27 maggio 2020  -  “Le scuole di ballo e la danza sportiva, disciplina molto seguita e diffusa nel mondo e che genera turismo...

Nevegal. Bortoluzzi: “Piena disponibilità della Provincia a lavorare per l’estate”

«Da parte della Provincia, piena disponibilità a collaborare per il Nevegal. La stagione estiva alle porte potrebbe rappresentare un’occasione di rilancio per il Colle»....

Fondo montagna: erogati 21,7 milioni alle Regioni.

Sono state erogate alle Regioni le annualità 2016-2019 del Fondo Nazionale per la Montagna, gestito dal Dipartimento per gli affari regionali e le autonomie....

Promozione turistica. La Dmo approva il bilancio e presenta il nuovo piano estate-autunno 2020

La Dmo Dolomiti approva il bilancio consuntivo 2019 e il piano per superare l’emergenza 2020. «Un vastissimo programma di promozione per seminare turismo oggi,...
Share