13.9 C
Belluno
sabato, Aprile 4, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Incarico professionale di mediatore linguistico-culturale. Candidature al Comune di Belluno entro le ore...

Incarico professionale di mediatore linguistico-culturale. Candidature al Comune di Belluno entro le ore 12 del 19 settembre

Il Comune di Belluno ha pubblicato un avviso per l’affidamento di un incarico professionale di mediatore linguistico-culturale, nell’ambito di un progetto finalizzato a promuovere un sistema integrato e qualificato di servizi territoriali per favorire i percorsi di integrazione dei cittadini immigrati.
Il progetto ha tra i suoi obiettivi anche l’informazione sui temi e i servizi legati all’immigrazione, sapendo che a essa sono legate la comprensione e la percezione del fenomeno da parte della società di arrivo e le sue capacità di risposta ai mutamenti e ai bisogni di cui è portatore.
L’affidamento dell’incarico avrà decorrenza dalla data di sottoscrizione del disciplinare, presumibilmente dal mese di ottobre 2018, e fino al 31 dicembre 2020.
Il soggetto incaricato dovrà essere munito di partita IVA alla data di sottoscrizione del contratto.
Per partecipare, è necessario essere in possesso, oltre ad alcuni requisiti generali, anche di una laurea in mediazione linguistica, afferente alla classe L12.
Gli interessati possono manifestare il loro interesse all’incarico, inviando il modulo allegato all’avviso, debitamente compilato, unitamente a un documento di identità in corso di validità, entro le ore 12 del 19 settembre 2018.
Nell’avviso, scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Belluno, all’indirizzo www.comune.belluno.it, nella sezione “Bandi e avvisi”, sono dettagliati gli ulteriori requisiti, le modalità di presentazione della domanda e tutti i dettagli relativi all’incarico.
Per richieste relative al procedimento è possibile rivolgersi all’Area Politiche Sociali, telefono 0437 913178 – Istruttore amministrativo Chiara Viel.

Share
- Advertisment -

Popolari

Cassazione: no al riconoscimento del neonato a coppia di mamme gay

Niente riconoscimento per la coppia di mamme gay del figlio concepito all’estero con la fecondazione assistita ma nato in Italia. Lo ha stabilito la Corte...

Videoconferenza della Prefettura. Massima attenzione agli spostamenti, sospesi gli allenamenti degli atleti, restrizioni ai mercati

Si è tenuta oggi pomeriggio, in videoconferenza, una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, con...

Belluno: Buoni spesa, 264 richieste nella prima giornata. Ricevute domande per oltre 40mila euro

Sono state 264 le richieste di accesso ai buoni spesa arrivate al Comune di Belluno nella prima giornata. Di queste, 225 sono state compilate online,...

Controlli agli spostamenti. L’appello di De Carlo a Prefettura e Questura: “Contrastare l’arrivo di turisti delle seconde case”

“Non vogliamo che il desiderio di ritrovarsi con la famiglia a Pasqua e di farsi una bella escursione sulle Dolomiti a Pasquetta rovinino un...
Share