Monday, 14 October 2019 - 01:02
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Confini della Marmolada, approvato il documento: la Regione sostenga il Bellunese

Set 6th, 2018 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Lucia Olivotto

Belluno, 6 settembre 2018  –  È stato approvato questa mattina dalla giunta comunale il documento sui confini della Marmolada redatto dalla conferenza dei capigruppo su richiesta del consiglio comunale, tenutosi a fine luglio: «La decisione arrivata da Roma di spostare i confini a favore del Comune di Canazei ci ha spiazzati e vogliamo fare sentire la nostra voce», spiega la vicesindaco, Lucia Olivotto.

Il documento verrà inviato al presidente della Regione, ai consiglieri regionali, a tutti i comuni bellunesi, alla Provincia di Belluno e a quella di Trento, al Comune di Canazei, alla Fondazione Dolomiti Unesco, alla Presidenza della Repubblica e alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

«Con questo documento, lanciamo un appello forte alla Regione Veneto, in vista del prossimo consiglio regionale convocato proprio in Marmolada. – spiega Olivotto – Chiediamo che si rilanci un percorso condiviso di revisione del tracciato; che la Provincia di Trento e, per quanto possibile, la Regione Veneto evitino scelte che possano mettere a rischio la tutela dell’unesco; che venga data attuazione al Protocollo di intesa tra Veneto e Trento del 2002».
«Chiediamo soprattutto – conclude Olivotto – che la Regione Veneto sostenga il territorio montano e la provincia di Belluno nelle sue richieste di autonomia, sancite con il voto dello scorso 22 ottobre. Serve un forte autogoverno locale, all’interno di un’autonomia regionale rafforzata , per potersi confrontare con i territori a statuto speciale a noi contermini».

Share

Comments are closed.