Tuesday, 22 October 2019 - 10:34
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Perché il marketing tradizionale è ancora efficace: i consigli per un volantino promozionale a regola d’arte

Set 5th, 2018 | By | Category: Pausa Caffè

Le strategie di marketing rappresentano una voce nella lista delle opzioni immancabili per un’azienda, tanto che esistono pochi elementi importanti tanto quanto questo.

Si tratta di una verità che emerge soprattutto se si considerano le attività locali e le nuove aperture. Questo perché, senza una corretta fase di promozione, è impossibile farsi conoscere dal proprio target e dunque realizzare conversioni e profitto.

Oggi in molti hanno compreso o stanno comprendendo il potenziale promozionale del digitale, ma occorre anche non perdere di vista il marketing tradizionale. Forme di promozione come il cartaceo, difatti, assumono ancora oggi un’importanza chiave per queste strategie. Il cartaceo conserva ancora quella fisicità che è andata persa con il digitale, e questo è un elemento che può avere un forte impatto sul consumatore.

In questo articolo, dunque, scopriremo tutti i consigli per creare un volantino promozionale a regola d’arte.

Come progettare al meglio il proprio volantino

Per creare un volantino perfetto per il proprio business, bisogna innanzitutto conoscere bene il proprio target di riferimento. In base ad esso cambierà la struttura e il contenuto del volantino, per elaborare un messaggio ad hoc per il proprio pubblico.

Il consiglio è di focalizzarsi in primis su un titolo dal grande impatto, e sul già citato messaggio da promuovere. È bene che l’immagine venga scelta con cura, perché si tratta dell’elemento che per primo cattura (o dovrebbe catturare) l’attenzione di chi legge il volantino.

Inoltre, per la realizzazione tipografica si consiglia di rivolgersi sempre ad un professionista, oggi tra l’altro è possibile far stampare i propri volantini anche online presso tipografie digitali come Doctaprint, in modo da mantenere alta la qualità di realizzazione dei propri materiali pubblicitari.

Ottenere un risultato di qualità significa infatti far risaltare la progettazione della struttura e aggiungere un ulteriore valore per il cliente. Infine, attenzione alle dimensioni e ancora una volta al titolo: le prime dovranno essere adeguate al target, il secondo dovrà essere breve ma visibile.

Servizi per progettare un volantino a regola d’arte

Esistono diversi servizi e software che possono consentire la creazione di un volantino a regola d’arte, con una soluzione fai da te. Chiaramente bisogna comunque spendere del tempo per studiarli e per capire come funzionano, così da ottenere un risultato semi-professionale e perfetto per le proprie esigenze.

Uno dei tools più diffusi per la creazione dei volantini pubblicitari è Canva. Si tratta di uno strumento gratuito da usare tramite il browser, dunque non richiede il download di un software. È una soluzione semplice ma anche interessante, in quanto ricca di opzioni.

Un altro programma molto utile per questo scopo è Adobe Spark Post. Anche questo tool è gratis, e dimostra di essere una delle soluzioni più professionali accessibili sul web.

Occorre però chiudere con un consiglio: se non si hanno le idee ben chiare, o le competenze minime necessarie per utilizzare i sistemi appena visti, è sempre meglio rivolgersi ad un professionista del graphic design, che ci sappia consigliare con la sua esperienza.

Share

Comments are closed.