Tuesday, 23 July 2019 - 11:05

36ª Pedavena-Croce d’Aune 1-2 settembre 2018. Lunedì chiusura delle iscrizioni

Ago 25th, 2018 | By | Category: Appuntamenti, Prima Pagina, Sport, tempo libero

C’è atmosfera da “tutto esaurito” alla cronoscalata feltrina dato che nel corso della settimana che precede quella della gara si è andati velocemente verso le 250 richieste di adesione.

Esserci per una serie svariata di motivi: sembra questo il motto di chi anche nel 2018 intende essere al via della Pedavena-Croce d’Aune sul tracciato di 7.785 metri che dopo 9 tornanti inframezzati da tratti rettilinei conduce al passo con una pendenza del 7,81%. In sintesi, ecco il percorso che nei giorni scorsi è stato regolarmente collaudato dalle autorità preposte, che hanno pure verificato lo stato del fondo stradale, che è stato interessato da una nuova asfaltatura di 1.200 metri, mentre sono stati pure posizionati 1.500 metri di guard rail nuovo. La gara è considerata da tempo un appuntamento irrinunciabile per i piloti del Triveneto che si vanno ad aggiungere ai protagonisti della serie tricolore della montagna. L’anticipazione della gara nel calendario, con ancora tre appuntamenti successivi alla Pedavena-Croce d’Aune ha fatto sì che l’1 e 2 settembre, il sabato e la domenica di gara, vada in scena una sfida dall’alto contenuto tecnico in quanto tutti i titoli italiani sono da aggiudicare e la cosa aggiungerà spettacolo all’evento dato l’impegno che saranno chiamati a metterci tutti i protagonisti delle singole classifiche.

Una delle novità dedicate al pubblico dell’edizione 2018 sarà certamente il drone che sorvolerà l’intero scenario della competizione a partire già da venerdì 31 agosto, giornata dedicata alle verifiche tecniche. Le immagini del drone verranno proiettate su alcuni maxi schermi, uno dei quali presso la storica birreria di Pedavena. Ai “comandi” ci sarà la Bit & Nero, una azienda locale
che entra così sulla scena con questo inedito elemento di spettacolarizzazione. Nella giornata di martedì 28 sapremo dunque, anzi, avremo probabilmente la conferma che il lavoro degli Amici della PedavenaCroce d’Aune guidati da Lionello Gorza ha avuto ancora una volta il giusto
riconoscimento in termini di adesioni alla gara.

Share

Comments are closed.