Saturday, 17 November 2018 - 13:16

Rally del Bellunese 33ma edizione: fissata la nuova data per sabato 27 e domenica 28 ottobre

Ago 16th, 2018 | By | Category: Appuntamenti, Eventi, sport, tempo libero

La trentatreesima edizione del Rally Bellunese, gara valida per il Campionato Regionale della specialità, organizzata dalla Associazione sportiva Tre Cime Promotor, presieduta da Achille
“Brik” Selvestrel, presenterà molte interessanti novità rispetto al passato. Oltre alla nuova collocazione in calendario – dalla primavera si passa all’autunno, visto che la corsa è in programma
sabato 27 e domenica 28 ottobre prossimi – ad essere stato rinnovato è il format della manifestazione, che resta intitolata a Maurizio Da Lan, l’appassionato collaboratore della Tre Cime
Promotor che in tanti lustri di spassionato impegno a favore del Rally Bellunese e della “sua” Santa Giustina seppe farsi apprezzare e voler bene da quanti lo conobbero.

Sabato 27 ottobre, al termine delle verifiche, il Rally Bellunese offrirà agli sportivi una gustosa anteprima agonistica: gli equipaggi che scenderanno dal parco partenza di Piazza Maggiore a Santa Giustina, infatti, avranno modo di scaldare gomme e motori, impegnandosi lungo i 3,7 chilometri della prima prova speciale, la prova spettacolo “Oasi Track”, che si svolgerà in notturna nella zona di Limana e permetterà al pubblico di godere da vicino e in totale sicurezza delle evoluzioni dei protagonisti della corsa. Al termine della prova spettacolo sarà stilata la prima classifica del Rally Bellunese e le vetture entreranno al riordino notturno previsto nella zona industriale di Limana. L’indomani, domenica 28 ottobre, la corsa si rimetterà in moto alle 8.25 e proporrà le rimanenti nove prove speciali che si snoderanno sui tracciati di Lentiai, Cesio e Melere che saranno affrontati tre volte ciascuno. Complessivamente, nei due giorni di gara, i concorrenti saranno impegnati su un percorso di 210,67 chilometri, 82,89 dei quali di prove speciali. L’arrivo del primo equipaggio a Santa Giustina è previsto a partire dalle 17.45.

Nei prossimi giorni è stato programmato il sopralluogo preliminare sul percorso di gara dell’Ispettore alla Sicurezza, l’ufficiale di gara che avrà il compito di valutare l’allestimento del tracciato delle prove speciale ed eventualmente di indicare le migliorie da realizzare al fine di aumentare gli standard di sicurezza del rally sia per i concorrenti che per il pubblico. Il 33. Rally Bellunese sarà diretto da Gianluca Marotta, un Direttore di gara di grande livello che ha già avuto modo di farsi apprezzare al Bellunese dello scorso anno e all’Alpe del Nevegal tricolore di inizio maggio.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.