Sunday, 21 October 2018 - 13:13

Bando Periferie. Zottis (PD): “Zaia ascolti i sindaci e si schieri dalla loro parte, il blocco per due anni rischia di provocare danni incalcolabili”

Ago 9th, 2018 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Francesca Zottis

Venezia, 9 agosto 2018  –  “Zaia faccia sentire la propria voce e si schieri con forza dalla parte dei sindaci. Lo stop per due anni al Bando Periferie potrebbe avere delle conseguenze pesantissime per tante amministrazioni. Spostare in avanti i termini dei finanziamenti statali significa bloccare le procedure e rischiare il danno erariale”. La consigliera del Partito Democratico Francesca Zottis interviene così sul rinvio al 2020 del provvedimento grazie a un emendamento approvato in Senato in sede di conversione del Milleproroghe.

“Gli amministratori veneti, di qualsiasi schieramento, sono sconcertati. Si tratta di oltre due miliardi di investimenti per la riqualificazione di aree disagiate dei nostri Comuni. Progetti scritti e approvati negli ultimi due anni, con impegni di spesa da parte degli enti e in molti casi in fase molto avanzata, prossimi alla realizzazione. Bloccare tutto con una simile leggerezza può avere danni incalcolabili. Facciamo nostra la protesta dei sindaci, auspichiamo che la Camera modifichi questa decisione e che il Governo si ravveda. Nel frattempo anche Zaia faccia pressione sui parlamentari e i vertici leghisti per eliminare una scelta sciagurata”.

Share

Comments are closed.