Sunday, 16 December 2018 - 18:02

Olimpiadi invernali 2026. Azzalin (PD): “Cortina candidatura perfetta. Perché Zaia, con la Lega al governo, ha tutti questi timori? Non vorremmo poi accontentarci del Mondiale del Tiramisù”

Lug 20th, 2018 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Graziano Azzalin – consigliere regionale Pd

Venezia, 20 luglio 2018  –  “Se, come dice Zaia, la candidatura di Cortina è quella più economica, avendo già il luogo più suggestivo tra i tre in corsa e considerato il ruolo preponderante della Lega al Governo, ci sono tutte le condizioni affinché ‘la perla delle Dolomiti’ possa essere accreditata come il nome italiano per le Olimpiadi invernali del 2026. Perché invece Zaia ha questi timori? In cosa non riesce a essere convincente? Non è che c’è un problema politico?”

A porre le domande al governatore è Graziano Azzalin, consigliere regionale del Partito Democratico.

“Ormai ogni giorno ci spiega perché il Coni dovrebbe scegliere Cortina come sede dei Giochi invernali e personalmente non ho niente in contrario. Anzi. Non mi è però chiaro come mai Zaia non sia ancora riuscito a strappare il ‘sì’. Non vorrei che si ripetesse quanto accaduto con la candidatura Unesco delle Colline del Prosecco, dove la propaganda si è poi schiantata contro la realtà, ben diversa da quella narrata dal presidente. Sarebbe un’altra beffa per il Veneto, che dovrebbe accontentarsi dell’ennesimo Mondiale del Tiramisù in programma a novembre”.

Share

Comments are closed.