Friday, 19 October 2018 - 13:01

Musica live, nuove regole a Belluno. Osteria dal Bocia: è quello che ci voleva

Lug 20th, 2018 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Cronaca/Politica, Prima Pagina

Belluno, 20 luglio 2018  –  “Una bella notizia, cambierà molte dinamiche in centro città”. Il nuovo decreto del sindaco Jacopo Massaro sugli intrattenimenti musicali ha visto la luce da pochi giorni, ma è già stato accolto con un plauso da qualche esercente delle piazze, come ad esempio dal team dell’Osteria dal Bocia.

La novità amplia le possibilità per chi vuole proporre musica live, togliendo il limite di concerti proponibili in un anno purchè lo spettacolo sia in acustica ovvero senza amplificazione elettronica. Per Massaro questo significa anche imboccare con decisione la scelta di incentivare gli eventi di qualità e di favorire il via vai in orario aperitivo piuttosto che a tarda sera.

“Non possiamo che esserne contenti – dichiara Marina Zanini, dell’Osteria -. Da aprile abbiamo avviato una rassegna di concerti jazz, ci teniamo a far vivere la nostra terrazza e a proporre alla città spettacoli di un certo livello. Il decreto del Primo cittadino darà una mano a tutti noi esercenti, Belluno ha tante potenzialità, è una città splendida che va valorizzata al meglio”.

Il locale così prosegua la sua doppia rassegna, quella jazz del mercoledì sera e la “Matinée” della domenica mattina con musicista di musica classica.

Il prossimo appuntamento è quindi per domenica alle 11.30 con il pianista e compositore, ha firmato circa 300 brani tra pezzi pianistici, piccole formazioni cameristiche, fiabe musicali e altro, Luigi Ferro.

Share

Comments are closed.