13.9 C
Belluno
lunedì, Maggio 25, 2020
Home Prima Pagina Orange d'argento alla finale del campionato italiano di touch

Orange d’argento alla finale del campionato italiano di touch

Alpago (BL) 17 giugno 2018 – Si è giocato ieri sui campi del rugby club della Bassa Bresciana di Leno (BS) il torneo conclusivo del Campionato Italiano di Touch e la squadra bellunese Orange è riuscita ad aggiudicarsi uno splendido secondo posto. Si riconfermano primi per la quarta volta consecutiva i Brianza Toucherz.

Arrivare in finalissima è stata per gli Orange una conquista inaspettata, visto che per quasi tutto il campionato hanno viaggiato a metà classifica ranking. Il salto al 4° posto e l’accesso diretto alla fase decisiva è avvenuto soltanto la settimana precedente, con l’ottima prestazione al torneo di Rovigo. La trasferta in terra lombarda è stata organizzata dai ragazzi con l’entusiasmo di chi, dopo diversi anni di assenza dal podio (l’ultimo titolo vinto è stato nel 2014), ha finalmente l’occasione di riscattarsi. Partiti dall’Alpago il venerdì pomeriggio, hanno affrontato i quarti di finale ieri alle 11 contro i Brianza Toucherz vincendo al drop off 6 mete a 5.

Superati anche i Leprotti di Torino alla fase di semifinale (7-1), agli Orange non sembrava vero di poter aspirare al primo posto. Ore 18: in campo i bellunesi hanno incontrato di nuovo i Brianza Toucherz, che con un colpo d’orgoglio hanno passato il turno di semifinale battendo prima i Dolomiti Touch e poi i Tiki Anzac. La partita è stata tesissima, quaranta minuti di pura tensione sportiva. Da una parte il cuore Orange, dall’altra la tecnica impeccabile dei brianzoli. Nonostante l’impegno massimo però, gli Orange non hanno potuto fare nulla contro l’eccellente prestazione dei Verdi che hanno conquistato il podio. Il punteggio finale: 11-2.

Tra i premi consegnati dallo staff di Italia Touch, anche quello per il miglior giocatore che è stato assegnato a pari merito ai fratelli Dimitri e Thomas Reolon. Indimenticabile terzo tempo al club.

Share
- Advertisment -

Popolari

Frontale auto moto nella galleria del Vajont

E' successo nel pomeriggio di oggi, domenica 24 maggio, nella galleria che costeggia la diga del Vajont, nel Comune di Erto e Casso. Un motociclista...

Protezione civile del Veneto: ecco i numeri dell’emergenza covid-19

107.550 giornate/uomo di lavoro donate alla collettività, pari a un valore economico di 23.661.000 euro. Sono queste le straordinarie macrocifre che sintetizzano l’attività finora svolta...

Parte anche a Belluno il Progetto pomodoro

Venerdì 22 maggio, giornata internazionale dedicata alla biodiversità, ha ufficialmente preso il via un interessante progetto di sperimentazione e miglioramento genetico in campo del pomodoro anche...

Grave un anziano rinvenuto a Fastro di Arsié

Arsiè (BL), 24 - 05 - 20  - Attorno alle 8.30 la Centrale del 118 è stata allertata da alcuni passanti che avano rinvenuto...
Share