Thursday, 21 June 2018 - 23:35

Primi assaggi d’estate a Cortina. La Regina delle Dolomiti mette “in tavola” un succulento antipasto estivo: il profumo di vita all’aria aperta, i colori della bella stagione, il sapore della storia e delle tradizioni

Mag 24th, 2018 | By | Category: Appuntamenti, Eventi, sport, tempo libero, Pausa Caffè

Che sapore ha la felicità? D’estate, a Cortina, davvero molti: di seguito alcuni assaggi.

Muoversi!

Lo dicono tutti e lo afferma anche la Regina delle DolomitI: muoversi fa (stare) bene.

  • Cortina-Dobbiaco Run

3 giugno

Come da tradizione, migliaia di atleti si daranno appuntamento sul finire della primavera per la storica competizione, quest’anno alla diciannovesima edizione, dedicata ai top runner e ai meno esperti. La gara ripercorre fedelmente il tracciato dell’antica ferrovia delle Dolomiti, dismessa nel 1962, con partenza dal campanile di Cortina in Corso Italia e arrivo nel cuore di Dobbiaco. Lungo 30 chilometri immersi in paesaggi eccezionali, tra gallerie e ponti sospesi, con scorci mozzafiato sulla Croda Rossa, sul Cristallo e sulle Tre Cime di Lavaredo.

www.cortina-dobbiacorun.it

 

  • Trail Running Factory

Dal 5 al 10 giugno

L’atleta lituano Gediminas Grinius, vincitore dell’Ultra-Trail World Tour, che raccoglie le maggiori competizioni internazionali, porta a Cortina la Trail Running Factory Lavaredo Ultra Trail Camp: il progetto dedicato agli appassionati della corsa, che vogliono sfidarsi nelle gare dell’Ultra-Trail World Tour.

Nel corso del Camp, il team preparerà gli atleti che parteciperanno all’edizione 2018 della The North Face Lavaredo Ultra Trail, con indimenticabili esperienze di corsa tra le Dolomiti.

Il campo base sarà l’Hotel Villa Argentina a Pocol.

www.trailrunningfactory.com

 

  • Cortina Skyrace

21 giugno

Esperienza nella corsa in montagna e piede fermo sono i principali requisiti necessari per questa gara dedicata agli escursionisti rodati, quest’anno alla quarta edizione. Il percorso, con un tempo massimo di 3 ore e 30 minuti, è di 20 km, con 1.000 metri di dislivello positivo. Si parte dal cuore di Cortina, in Corso Italia, per poi avventurarsi lungo i sentieri delle Dolomiti Patrimonio UNESCO.

 

  • The North Face Lavaredo Ultra Trail

22 giugno

Provengono da tutto il mondo – da oltre 60 paesi – gli atleti che affronteranno il percorso mozzafiato di 120 Km (con 5.800 metri di dislivello positivo) della famosa competizione di trail running, giunta alla sua dodicesima edizione. Una straordinaria corsa in notturna, con partenza da Corso Italia, che abbraccerà i luoghi più spettacolari delle Dolomiti – il Cristallo, le Tofane, le Cinque Torri e le Tre Cime di Lavaredo – e che vedrà impegnati grandi campioni, capaci di tagliare il traguardo in 12 ore, accanto ai “semplici appassionati”, che avranno 30 ore a disposizione per compiere l’impresa. Nel pomeriggio, la seconda edizione della Cortina Kids Race, riservata a bambini e ragazzi dai 0 ai 13 anni.

 

  • Cortina Trail

23 giugno

Giunge alla settima edizione la gara che accompagna la storica The North Face Lavaredo Ultra Trail. Ben 48 km di percorso con un dislivello positivo di 2.600 metri: partenza fissata alle ore 10.00.

www.ultratrail.it

 

  • 53° Torneo Internazionale estivo di Curling

Dal 14 al 17 giugno

Atleti e appassionati dello storico sport su ghiaccio – a Cortina, nel 1956, il primo club italiano – si daranno appuntamento allo Stadio Olimpico per una travolgente quattro giorni di competizioni e divertimento. Le squadre, provenienti da tutto il mondo, si sfideranno stone dopo stone. Circa 200 atleti si alterneranno nei vari turni di gioco, iniziando giovedì 14 giugno per proseguire nelle giornate di venerdì e sabato, con le finali domenica 17 giugno. Da non perdere anche i momenti di svago che coinvolgeranno anche il pubblico.

www.curlingcortina.it

 

  • Milan Junior Camp

Dal 17 giugno al 14 luglio

Torna l’appuntamento dell’A.C. Milan dedicato ai ragazzi e alle ragazze dai 6 ai 17 anni: i campi estivi settimanali di calcio a Cortina d’Ampezzo in compagnia di Stefano Eranio e Walter De Vecchi.

www.sporteventi.it

 

  • Cortina Trophy

14 luglio

Torna a luglio la terza edizione del Cortina Trophy, competizione internazionale che porterà nel cuore di Cortina migliaia di appassionati MTB per una marathon off-road mozzafiato, con due percorsi rinnovati: uno marathon di 76 km e 2.800 metri di dislivello, uno granfondo di 43 km e 1.700 metri di dislivello. Non solo una gara, ma un weekend di iniziative con un piccolo villaggio sportivo nel centro di Cortina.

Di seguito il programma (per maggiori informazioni e aggiornamenti: www.cortinatrophy.com):

 

Mercoledì 11 luglio

  • Apertura evento Outdoor Experience Village

-Ore 16.00 presso Piazza Angelo Dibona: aperitivo e musica

-Ore 17.00 presso Piazza Angelo Dibona: “Non smettere mai di sognare”: laboratorio creativo in collaborazione con A.S.D FairPlay | Info e prenotazioni: segreteriafairplay@gmail.com | www.asdfairplay.it

-Dalle ore 18.00 alle 21.00: Climbing-Drink | Info e prenotazioni: info@cortina360.it

-Ore 21.00: (S)legati con Mattia Fabris e Jacopo Bicocchi presentano la trasposizione teatrale del Best seller “La morte sospesa” che narra l’incredibile vicenda di J. Simpson e S. Yates nelle Ande peruviane. L’evento è sostenuto dal Comune di Cortina d’Ampezzo in collaborazione con “Teatro delle dolomiti 2018” | Info: www.compagniaslegati.com

 

Giovedì 12 luglio

  • Apertura evento Outdoor Experience Village

-Ore 11.00 presso Piazza Angelo Dibona: aperitivo e musica

-Ore 17.00 presso Piazza Angelo Dibona: Slackline: lezioni per principianti di Slackiline

-Ore 18.00 presso Piazza Angelo Dibona: Parkour: per la prima volta, l’arte dello spostamento trasformerà le strade di Cortina in un parco giochi dove le leggi della fisica verranno messe alla prova. Tra i migliori atleti d’Italia nel Parkour, il team Uncensored Runners si esibirà cercando di regalare al pubblico un po’ della magia di questa disciplina. Tra arrampicate, salti volteggi e acrobazie, il movimento diventa riflessione, emozione e poesia | Info: www.uncensoredrunners.com

 

Venerdì 13 luglio

  • Apertura evento Outdoor Experience

-Ore 11.00 presso Piazza Angelo Dibona: aperitivo e musica

-Ore 17.00 presso Piazza Angelo Dibona: Skate insieme ad A.S.D. FairPlay | Info e prenotazioni: segreteriafairplay@gmail.com | www.asdfairplay.it

– Ore 18.00 presso Piazza Angelo Dibona: Highline e Tessuti Aerei. Highline: un esercizio di equilibrio e di bilanciamento dinamico, su una fettuccia larga circa 2,5 cm sospesi nel vuoto; tra gli atleti Marco Milanese, Guida Alpina e Basejumper (Info: www.marcomilanese.com). Tessuti Acrobatici è una disciplina che proviene dall’esperienza circense: gli acrobati eseguono su teli acrobazie spettacolari, giravolte e cadute per creare posizioni sempre più peculiari (Info: www.tumblerart.it | asdtumblerart@gmail.com).

 

Sabato 14 luglio

  • Partenza Gare:

ore 8.30 – Marathon

ore 9.10 – Classic

ore 9.15 – Pedalata ecologica

 

  • Yoga e Pilates ad alta quota

Tutti i martedì ed i giovedì, a partire dal 3 luglio, le giornate in Tofana inizieranno con un Surya namaskara, il Saluto al sole. Le lezioni gratuite di yoga e pilates si svolgeranno a Capanna Ra Valles a 2475 metri, in qualsiasi condizione atmosferica. Al termine della lezione sarà possibile gustare uno spuntino naturale sulla splendida terrazza panoramica. Prenotazione obbligatoria.

www.freccianelcielo.com

 

  • Novità estate 2018: Rappelling the Dolomites

Adrenalina in quota con le Guide Alpine Cortina: si sale con la funivia Tofana-Freccia nel Cielo e si iniziano le emozionanti calate lungo le pareti dolomitiche, per godere di una vista unica sulla valle d’Ampezzo.

www.freccianelcielo.com

 

 

Scoprire e scoprirsi, per conoscere anche se stessi

“…Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza”. Conoscere e scoprire soddisfano l’innata sete di sapere: e se lo dice Dante, possiamo credergli.

-Rievocare la storia

A cent’anni dalla fine della Prima Guerra Mondiale un rievocatore storico in divisa III Reggimento dei Tiroler Kaiserjäger, perfettamente equipaggiato, illustrerà i fatti della Grande Guerra sul monte Lagazuoi, area di aspri combattimenti fra l’esercito italiano e quello austro-ungarico. Il servizio – a offerta libera – sarà attivo tutti i giorni, tempo permettendo, dal 15 giugno sino al 9 settembre 2018. Dal 9 settembre sino alla fine del servizio estivo 2018 della funivia Lagazuoi – prevista per il 21 ottobre – il rievocatore storico sarà disponibile esclusivamente su richiesta con un preavviso di 2 giorni. La visita dura un’ora e può essere prenotata (in alternativa, si può attendere il rievocatore alla stazione di arrivo della funivia o al Rifugio Lagazuoi).

www.lagazuoi5torri.dolomiti.org

-I Sestieri d’Ampezzo si vestono d’estate con le feste campestri

La tradizione a Cortina sposa musica, divertimento e buona tavola durante la stagione delle feste campestri: momenti di incontro che, da luglio ad agosto, animano i sestieri – i sei “quartieri” della conca –, regalando a ospiti e residenti un assaggio della cucina, delle sonorità e dell’accoglienza tra le Dolomiti d’Ampezzo. Dai nighele del Sestiere di Azon – dal 6 all’8 luglio – alle speciali frittelle di mele di Cadin – dal 13 al 14 luglio –; dalle crêpes del Sestiere di Cortina – dal 27 al 29 luglio – ai tirtlen di Chiave –  dal 3 al 5 agosto –; dalle fartaies del Sestiere di Alverà – dal 10 al 12 agosto – ai frutti di bosco con panna di Zuel –  dal 13 al 14 agosto –: ogni festa è all’insegna del divertimento a tavola, come tradizione vuole. Da non perdere la storica Sagra d’Ampezzo, domenica 1luglio.

-Esercitazione delle Truppe alpine

Il 5 luglio le 5 Torri, museo a cielo aperto della prima Guerra Mondiale, vedranno nuovamente le Truppe Alpine impegnate in una grande esercitazione internazionale. Dove 100 anni fa era posizionato il Comando dell’artiglieria italiana, gli Alpini e i colleghi delle Forze Armate dei Paesi alleati ed amici daranno dimostrazione delle loro capacità di operare in montagna, con ardite ascensioni e spettacolari manovre di soccorso in parete con e senza l’ausilio di elicotteri.

www.lagazuoi5torri.dolomiti.org

-Teatro delle Dolomiti

La manifestazione, organizzata dalla Compagnia Slegati in collaborazione con il Comune di Cortina d’Ampezzo, avvicina due mondi solo apparentemente lontani, il teatro e la montagna. La Compagnia Slegati presenterà alcuni spettacoli teatrali a tema alpinistico l’11, 15 e 28 luglio e, per la prima volta, uno anche in lingua inglese il 12 e 25 luglio. Novità 2018: la rappresentazione di uno spettacolo inedito, il 27 e 29 luglio, dedicato ai disastri della guerra e delle guerre per riflettere ancora una volta sull’uomo. Quest’anno, inoltre, la manifestazione avrà ospite – il 18 luglio – Marco Albino Ferrari, giornalista, scrittore, al centro di uno spettacolo teatrale che ha già toccato diverse tappe italiane. Immancabili, infine, i Teatrekking: vera e propria fusione di attività teatrale e attività “alpina” il 14, 17 e 24 luglio.

www.compagniaslegati.com

-Cultura senza confini

Oltre 100 eventi di letteratura, arte, attualità, storia e musica animano la Regina delle Dolomiti con il Coro Cortina e Cortina inCanta, il Corpo Musicale di Cortina d’Ampezzo, Cortina InCroda, Cortinametraggio, CortinaTerzoMillennio, eventi ed esposizioni promosse dal Comune di Cortina d’Ampezzo, Ikonos Art Gallery, Musei della Grande Guerra, Musei delle Regole d’Ampezzo, ULd’A (Unione Ladini d’Ampezzo) e Una Montagna di Libri, la celebre rassegna di incontri letterari e di attualità con i protagonisti della cultura nazionale e internazionale, che verrà presentata in anteprima il 30 maggio a Palazzo Labia, Venezia, dopo il lancio della nuova iniziativa “VersoCortina” del 29 maggio a Palazzo Durini, Milano.

www.cortina.dolomiti.org

 

-Cortina tra le righe, per la cultura di oggi e di domani

Dal 10 al 14 luglio

La formazione giornalistica torna in alta quota con tanti appuntamenti dedicati ai giornalisti e al pubblico. Mattino e pomeriggio riservati alla formazione e, la sera, incontri con i grandi nomi del mondo della comunicazione.

 

-Lagazuoi Cairn Festival

Giunto alla sua seconda edizione, il Lagazuoi Cairn Festival è l’occasione ideale per erigere “ometti” in un paesaggio di incomparabile bellezza. Da sabato 14 luglio alle ore 11.00 fino a domenica 29 luglio alle ore 12.00 gli iscritti, singoli o a coppie, potranno esprimere il loro equilibrio in 40 postazioni assegnate per estrazione lungo il percorso tra il rifugio Lagazuoi e la vetta del monte Lagazuoi. Di fronte alla meraviglia delle Dolomiti, veri cairn naturali, ogni partecipante creerà la sua opera, del tutto precaria e provvisoria. L’evento terminerà con la votazione della giuria e la premiazione della creazione migliore. A seguire la votazione del pubblico e l’apprezzamento sui social media, per determinare l’ometto dell’anno e l’iscrizione dell’autore nell’Albo d’Oro dei creatori di ometti.

www.lagazuoi.it

 

-Il suono di una “Freccia nel Cielo”

Oltre agli eventi musicali del calendario Note In Quota organizzato da Tofana-Freccia nel Cielo, domenica 15 luglio da non perdere il Tofana Day per ascoltare buona musica con la partecipazione di Radio 105. Dopo la celebrazione della Santa Messa alle ore 11.00 a Cima Tofana, spettacoli di intrattenimento con meravigliosa vista su Cortina.

www.freccianelcielo.com

 

-Musica per tutti

Sabato 21 luglio 2018 torna la festa d’estate, con un grande concerto dei Velvet Dress sulla terrazza del rifugio Scoiattoli. Il concerto è all’aperto e gratuito. Per l’occasione la seggiovia sarà aperta dalle 17.30 alle 23.30. Sempre nei pressi del Rifugio Scoiattoli, questa volta il 30 luglio, il concerto del Corpo Musicale di Cortina.

www.rifugioscoiattoli.it

 

-L’Antico nelle Dolomiti

Dal 28 al 30 luglio

La manifestazione dedicata all’antiquariato, collezionismo e artigianato coinvolgerà numerosi professionisti del settore, con oggetti in grado di affascinare gli appassionati di antichità o di modernariato, di rigatteria ed artigianato artistico. Dai mobili ai dipinti, alle ceramiche, agli orologi, agli strumenti, musicali e scientifici; dagli argenti ai gioielli, ai vetri, ai libri, alle vecchie riviste e ai giocattoli; dalle radio, alle chiavi da collezione, alla biancheria antica: un mondo di oggetti che attraversano secoli per raccontare una, cento, mille storie e accendere la speranza di trovare l’occasione favolosa.

 

Share

Comments are closed.