Tuesday, 12 November 2019 - 10:58
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Presentata la 44ma Alpe del Nevegal che si terrà domenica 6 maggio

Apr 27th, 2018 | By | Category: Pausa Caffè, Sport, tempo libero

La 44^ Alpe del Nevegal, la cronoscalata automobilistica che domenica 6 maggio inaugurerà il Campionato Italiano Velocità Montagna 2018 di ACI Sport è stata ufficialmente presentata questa mattina nella sala giunta di Palazzo Rosso, sede del Comune di Belluno. E’
toccato all’assessore allo sport del capoluogo dolomitico, l’ingegner Marco Bogo, fare gli onori di casa, salutando i giornalisti intervenuti e ringraziando per l’impegno profuso nell’organizzazione dello “storico” evento i rappresentanti dell’Associazione sportiva Tre Cime Promotor.

Christian Merli, vincitore Alpe del Nevegal 2015

Achille “Eva” Guerrera, lo speaker con la marcia in più salito da Vittorio Veneto, ha illustrato le caratteristiche della manifestazione soffermandosi sull’importante salto di qualità compiuto dall’Alpe del Nevegal con l’ingresso nel calendario delle salite valide per il tricolore della montagna. Con la profonda conoscenza che lo ha reso popolare sui campi di gara di tutta la Penisola, Guerrera ha svelato i nomi di alcuni dei protagonisti della corsa come i campioni italiani di specialità Rudy Bicciato (Mitsubishi Lancer Evo), Gabriella Pedroni (idem), Lucio Peruggini (Ferrari GT3 458), il Questore Angelo Loconte (Honda Civic R-Type), il trentino Christian Merli (Osella FA 30) detentore del record sui 5500 metri dell’Alpe del Nevegal in 2.29.20, il suo conterraneo Diego De Gasperi (Osella FA 30 Zytek), i ferraristi padovani Luca Gaetani e Roberto Ragazzi (Ferrari 458), quest’ultimo vincitore assoluto dell’edizione 2005, Marco Iacoangeli (Bmw
Z4 GT). A qualche giorno dalla chiusura delle iscrizioni, fissata alle 20 di lunedì 30 aprile, sono oltre 150 i concorrenti già iscritti alla corsa che sarà diretta dal reatino Gianluca Marotta, un ufficiale di gara giovane, ma di consolidata e provata esperienza che proprio in Nevegal, tre lustri orsono, iniziò la sua importante carriera.

Share

Comments are closed.