13.9 C
Belluno
sabato, Luglio 4, 2020
Home Cronaca/Politica Firmata la convenzione regionale tra i vigili del fuoco e la protezione...

Firmata la convenzione regionale tra i vigili del fuoco e la protezione civile

Venezia, 23 aprile 2018  –  L’assessore regionale alla Protezione civile Gianpaolo Bottacin ha sottoscritto oggi con il prefetto di Venezia Carlo Boffi e con il Comandante Interregionale dei Vigili del Fuoco Fabio Dattilo, una convenzione di collaborazione quinquennale tra il Corpo nazionale dei vigili del fuoco e il Sistema regionale della protezione civile. La finalità è rafforzare e rendere sempre più moderno ed efficiente il sistema di protezione civile nel Veneto, attraverso il coordinamento sul territorio regionale delle forze istituzionalmente preposte agli interventi di previsione e prevenzione dei rischi e di contrasto attivo alle pubbliche calamità.

La Regione, attraverso l’Assessorato all’Ambiente e Protezione Civile, e la Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco definiranno, d’intesa, programmi operativi annuali per l’attuazione delle diverse tipologie di attività previste dalla convenzione-quadro firmata oggi. Insieme alle linee generali per pianificare in maniera coordinata l’utilizzo di uomini, mezzi e strutture nell’intesa si fa riferimento anche alle attività di formazione e addestramento di volontari dei Vigili del Fuoco e volontari di Protezione Civile, nonché di personale preposto alla protezione civile e degli amministratori degli enti locali, in tutti gli ambiti di attività di protezione civile, compresa l’informazione alla popolazione e nelle scuole.

Altro importante ambito di collaborazione è l’attivazione degli interventi relativi allo spegnimento a terra degli incendi boschivi, secondo modalità operative stabilite dalle parti annualmente in relazione alle esigenze contingenti connesse con il rischio incendi boschivi e nell’ambito degli indirizzi programmatici contenuti nel piano regionale di previsione, prevenzione e lotta attiva agli incendi boschivi.

Share
- Advertisment -



Popolari

Giornata di pulizia in Nevegal, 40 volontari in azione sui sentieri

Grande successo per l'iniziativa di sfalcio e pulizia dei sentieri del Nevegal, che questa mattina ha raccolto ben 40 volontari che dalle 7.30 fino...

Code in Alemagna, Padrin: «Nell’estate della montagna non possiamo permetterci di perdere turisti per colpa degli ingorghi»

«Non possiamo più sopportare gli ingorghi del traffico. In un’estate che potrebbe essere quella giusta per la nostra montagna, non possiamo permetterci il rischio...

Due interventi in montagna

Alle 13.40 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato al Rifugio Sorgenti del Piave, a Sappada (UD), dove un ciclista era...

Aumenta il rischio di contagio coronavirus. Lunedì una nuova ordinanza Zaia con regole più restrittive

Torna l’allarme contagio. Nelle vicine Slovenia, Serbia e Croazia il virus ha ripreso la sua corsa e i contagi sono aumentati. Non va meglio...
Share