13.9 C
Belluno
domenica, Luglio 5, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Giovedì della Salute: Consenso informato e biotestamento” agli appuntamenti con la salute...

Giovedì della Salute: Consenso informato e biotestamento” agli appuntamenti con la salute al San Martino

L’incontro del prossimo Giovedì della Salute all’ospedale di Belluno, in programma dopo domani 19 aprile alle ore 18.00, presso la sala riunioni, è dedicato al tema “Consenso informato e biotestamento.”
La recente legge n. 219 del 22/12/2017 “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento (DAT)”, nel ribadire il principio di autodeterminazione del paziente in merito all’accettazione o al rifiuto di accertamenti, scelte terapeutiche o singoli trattamenti, rende possibile esprimersi non solo all’interno della relazione di cura, ma anche in previsione di un’eventuale futura incapacità di autodeterminarsi, manifestando la propria volontà attraverso le Disposizioni Anticipate di Trattamento.
Nell’incontro saranno esaminati i punti salienti della legge e saranno fornite informazioni sulle modalità di redazione delle DAT.
Relatori, il dr. Ermenegildo Francavilla, Presidente Comitato Etico per la Pratica Clinica, il dr. Claudio Bianchin, Responsabile UOS Risk Management e la dott.ssa Francesca De Biasi, Psicologa, tutti appartenenti all’ Azienda ULSS 1 Dolomiti.
L’incontro è aperto alla cittadinanza.

Share
- Advertisment -



Popolari

Giornata di pulizia in Nevegal, 40 volontari in azione sui sentieri

Grande successo per l'iniziativa di sfalcio e pulizia dei sentieri del Nevegal, che questa mattina ha raccolto ben 40 volontari che dalle 7.30 fino...

Code in Alemagna, Padrin: «Nell’estate della montagna non possiamo permetterci di perdere turisti per colpa degli ingorghi»

«Non possiamo più sopportare gli ingorghi del traffico. In un’estate che potrebbe essere quella giusta per la nostra montagna, non possiamo permetterci il rischio...

Due interventi in montagna

Alle 13.40 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato al Rifugio Sorgenti del Piave, a Sappada (UD), dove un ciclista era...

Aumenta il rischio di contagio coronavirus. Lunedì una nuova ordinanza Zaia con regole più restrittive

Torna l’allarme contagio. Nelle vicine Slovenia, Serbia e Croazia il virus ha ripreso la sua corsa e i contagi sono aumentati. Non va meglio...
Share