13.9 C
Belluno
domenica, Luglio 5, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti C’è musica in centro città. L’Osteria dal Bocia lancia il “Festival jazz”....

C’è musica in centro città. L’Osteria dal Bocia lancia il “Festival jazz”. Mercoledì sera il via con i Whiskey Facile

Jazz, ma non solo, anche contaminazioni blues, swing e tanto altro. Musicisti da tutto il Veneto, ma anche dal resto dell’Italia e dall’estero faranno tappa in centro Belluno, piazza dei Martiri 43 ogni settimana, a partire dalle 19.30. Nell’affascinante cornice dei portici storici del salotto buono di Belluno, i live accompagneranno i mercoledì sera di chi vorrà gustare un calice in compagnia ascoltando buona musica.

Si parte l’11 aprile con i “Whiskey Facile” e il loro repertorio fatto di swing italiano, rivisitato e ri-arrangiato in chiave moderna. Da Fred Buscaglione al Quartetto Cetra, da Enzo Iannacci a Paolo Conte fino alla bella canzone italiana di Domenico Modugno, Milva, Mina e Gabriella Ferri, la serata sarà l’occasione per ripercorrere in volata il meglio della tradizione musicale del Bel Paese.

Il gruppo arriverà a Belluno in formazione ristretta, con Ilenya De Vito alla voce, Stefano Ottogalli alla chitarra e Daniele Vianello al basso.

Inizio concerto alle 19.30. Ingresso gratuito.

Share
- Advertisment -



Popolari

Giornata di pulizia in Nevegal, 40 volontari in azione sui sentieri

Grande successo per l'iniziativa di sfalcio e pulizia dei sentieri del Nevegal, che questa mattina ha raccolto ben 40 volontari che dalle 7.30 fino...

Code in Alemagna, Padrin: «Nell’estate della montagna non possiamo permetterci di perdere turisti per colpa degli ingorghi»

«Non possiamo più sopportare gli ingorghi del traffico. In un’estate che potrebbe essere quella giusta per la nostra montagna, non possiamo permetterci il rischio...

Due interventi in montagna

Alle 13.40 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato al Rifugio Sorgenti del Piave, a Sappada (UD), dove un ciclista era...

Aumenta il rischio di contagio coronavirus. Lunedì una nuova ordinanza Zaia con regole più restrittive

Torna l’allarme contagio. Nelle vicine Slovenia, Serbia e Croazia il virus ha ripreso la sua corsa e i contagi sono aumentati. Non va meglio...
Share