Wednesday, 21 August 2019 - 03:08
direttore responsabile Roberto De Nart

Dario Bond (Forza Italia) all’Ascom di Belluno: “Piccoli negozi grande emergenza, serve una nuova fiscalità”

Feb 16th, 2018 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Incontro con la giunta Ascom di Belluno per il candidato di Forza Italia Dario Bond. Sul tavolo numerosi argomenti, dal tema – sempre attuale – dei negozi di vicinato in montagna alla fiscalità. “Il commercio in montagna ha le sue peculiarità, per cui servono misure specifiche”, afferma Bond. “Ma la vera rivoluzione non può che essere fiscale”.

“Ci siamo concentrati sulle difficoltà dei piccoli negozi delle città principali, come Feltre e Belluno, schiacciati dalle catene della grande distribuzione cui si aggiunge la concorrenza sempre più spietata dell’e-commerce, mentre un altro capitolo è costituito dai negozi di vicinato nei centri di montagna, dove la situazione è, se possibile, ancora peggiore. In quest’ultimo caso servono dei meccanismi per riconoscerne la funzione sociale”.

“Un aiuto concreto potrà arrivare con nuove politiche fiscali”, ha ribadito Bond. “La stessa flat-tax promossa da Forza Italia potrà abbassare la pressione sulle aziende. Il centrodestra ha le idee chiare su questo fronte, a cominciare dalla necessità di un riappacificazione fiscale soprattutto per i piccoli imprenditori, messi in ginocchio da una crisi lunghissima e da una ripresa ancora troppo debole, in particolare per quanto riguarda il mercato interno”.

Tanti i temi sviluppati nel corso dell’incontro, dalla necessità di una nuova programmazione – anche grazie ai fondi di confine “che devono essere meglio utilizzati” – e dall’avvio di iniziative concrete di valorizzazione turistica, come il completamento dell’anello ciclabile tra il Cadore e la Valsugana.

“La rete dei negozi di montagna va sostenuta con tutte le nostre forze. Mantengono vive le nostre comunità”, conclude Bond.

Share

Comments are closed.