Wednesday, 21 August 2019 - 05:44
direttore responsabile Roberto De Nart

Contrasto alle discriminazioni di genere: siglato il Protocollo tra sindacati e Consigliera di parità

Feb 7th, 2018 | By | Category: Prima Pagina, Società, Associazioni, Istituzioni

Rossana Mungiello

Giovedì I° febbraio è stato siglato a Palazzo Piloni, sede della Provincia, il Protocollo d’intesa tra la Consigliera di Parità, Rossana Mungiello, e le Organizzazioni sindacali provinciali, Cgil con Mauro De Carli, Cisl con Alessia Salvador e Rudy Roffaré e Uil con Giorgio Agnoletto.
Il documento è finalizzato a consolidare la collaborazione tra la Consigliera di
parità e le Organizzazioni sindacali per la corretta applicazione della normativa antidiscriminatoria
nell’ottica di favorire una maggiore sinergia tra tutti i soggetti impegnati nel contrasto alle
discriminazioni di genere nel mondo del lavoro e nella promozione delle politiche di pari
opportunità sul territorio provinciale bellunese.

Le parti firmatarie si impegnano a individuare forme di collaborazione e percorsi comuni e
condivisi sulle tematiche sopra evidenziate e si incontreranno periodicamente per verificare lo
stato di attuazione del Protocollo. Sono previsti incontri seminariali e formativi che la Consigliera
di Parità terrà presso le Organizzazioni sindacali aderenti all’intesa nonché iniziative comuni sia in
tema di attività antidiscriminatoria sia su progetti per l’implementazione e/o il miglioramento
delle azioni positive volte a risolvere le problematiche di conciliazione vita-lavoro particolarmente
evidenti in un territorio provinciale montano come quello bellunese, con lunghi tempi di
percorrenza che sommati ai tempi della prestazione lavorativa erodono le possibilità di cura dei
propri familiari, bambini e anziani.
Il Protocollo ha validità triennale ed è prorogabile.
La firma dell’intesa con le Organizzazioni sindacali si affianca al Protocollo già esistente tra l’Ufficio
della Consigliera di Parità e l’Ispettorato territoriale del lavoro in tema di attività
antidiscriminatoria.

Share

Comments are closed.