Wednesday, 21 August 2019 - 02:41
direttore responsabile Roberto De Nart

Furti e droga. Volanti e poliziotti di quartiere al lavoro nel controllo del territorio

Feb 3rd, 2018 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Giovedì mattina gli uomini delle Volanti, nell’ambito delle attività finalizzate alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti, hanno fermato un veicolo a Feltre, in via Montegrappa. L’auto in questione, per le manovre azzardate poste in essere, è apparsa subito sospetta.
A bordo dell’autovettura c’erano due giovani nordafricani del ‘97, entrambi residenti nel bellunese. Ad attirare l’attenzione degli agenti è stato sin da subito il solo guidatore a causa del suo comportamento ansioso e nervoso. Si tratta di un ragazzo nato a Feltre ma di origini straniere sul quale si è concentrata poi l’attività della Volante.
Un forte odore acre stagnante all’interno dell’auto e l’agitazione del ragazzo alla guida hanno indotto, infatti, i poliziotti ad approfondire il controllo; sotto il tappetino del lato guidatore era stata nascosta una busta di plastica contenente circa 15.5 grammi di marijuana.
Il giovane alla guida è stato denunciato all’autorità giudiziaria per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, tenuto conto che ha tentato di eludere il controllo di polizia e che la busta ritrovata con dentro la sostanza stupefacente era di grosse dimensioni e poteva in origine contenerne un quantitativo molto maggiore.

Gli uomini della squadra Volanti, inoltre, coordinati dal dirigente Natalicchio, nei giorni di domenica e lunedì sono intervenuti in seguito a due furti avvenuti presso lo store OVS che si trova in Piazza Martiri. Domenica mattina la Volante ha infatti fermato una donna di 34 anni di Feltre mentre tentava di allontanarsi dopo aver rubato diversi capi di abbigliamento per un valore totale di circa 60 €; la ragazza dopo essere stata sorpresa a rubare dal personale antitaccheggio del negozio ha tentato di disfarsi della merce e di darsi alla fuga, ma, per sua sfortuna, i poliziotti sono intervenuti tempestivamente riuscendo a bloccarla. La feltrina è stata così denunciata all’autorità giudiziaria per furto.

Lunedì, invece, nel primo pomeriggio, è stato fermato un minore del Kossovo sempre per furto, questa volta aggravato; scenario del reato sempre il negozio OVS di Piazza Martiri. Ad intervenire in questo caso è stata la pattuglia dei “Poliziotti di Quartiere”, che fa parte sempre della Squadra Volant, impegnata in attività di controllo del territorio presso il centro cittadino.
Sempre lunedì pomeriggio gli uomini delle Volanti nell’ambito di un servizio finalizzato proprio alla prevenzione dei furti hanno fermato nei pressi del piazzale della stazione di Belluno, un ragazzo minorenne che, in seguito a controllo, è stato trovato in possesso un coltello a serramanico di circa 20 cm. I poliziotti hanno sequestrato il coltello e denunciato il ragazzo per possesso ingiustificato di armi. È necessario sensibilizzare i giovanissimi sul tema del porto ingiustificato di armi, quali coltelli a serramanico o simili, perché a causa di quella che a torto può essere giudicata dai più giovani una “bravata” o una “cosa da poco” si rischia di avere problemi seri con la legge, che sul punto è particolarmente severa.

Share

Comments are closed.