Wednesday, 21 August 2019 - 02:51
direttore responsabile Roberto De Nart

Fango 5 Stelle. Bellot: “Purtroppo ancora politica dell’odio. Così aumenta la sfiducia degli elettori”

Feb 2nd, 2018 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Raffaela Bellot, senatrice

“Una vergognosa pagina di cattiva politica. Campagna elettorale non è sempre un tè tra amiche, ma ci vuole fair play. Di fronte a mandati come questo come possiamo pensare di riportare la gente alle urne? È necessario reintrodurre credibilità.”

Così la senatrice uscente Raffaela Bellot (NCI) a commento di quanto apparso sulla stampa, in riferimento alle indicazioni indirizzate da Ferdinando Garavello, coordinatore stampa ed eventi per i pentastellati Veneti, ai 56 candidati del territorio.

“Vergognose le indicazioni diffuse da Ferdinando Garavello ai candidati 5 Stelle. Una bruttissima tacca nel segna punti della cattiva politica. Sappiamo tutti che una campagna elettorale non è sempre gioviale come un tè tra amiche, ma un conto è il confronto, anche aspro, sui temi, sull’operato, sulle idee; cosa ben diversa è incentrare l’intera strategia su una macchina del fango. Qui non si tratta di trasparenza, qui si fomenta l’odio. La cosa che più rattrista è che da oggi, grazie alle iniziative dei 5 Stelle, i cittadini avranno un motivo in più per avere una bassa opinione dell’operato della politica e un motivo in più per guardare con sfiducia al momento del voto. Noi continueremo, anche in questa campagna elettorale, a proporre idee concrete, fattibili e confronto sui temi. Sentiamo forte il dovere di riportare la gente a votare, evitando di dare nuovi motivi di assenteismo”.

Share

Comments are closed.